Usa il Test kinesiologico, Togli i blocchi… anche per l’Abbondanza!

Testare i propri limiti o blocchi può essere un’altro strumento di consapevolezza, serve applicazione e perseveranza come in tutti i processi di crescita, come quando abbiamo cominciato a mangiare la pappa da soli all’incirca ad 1 anno di età, ci fossimo persi d’animo allora come saremmo oggi?
Ancora con la pappa nelle orecchie?

Ricordate lo jedi, Yoda: Non esiste provare…. ma fare! Con convinzione e determinazione altrimenti aspettate il momento giusto per voi, ognuno ha i suoi tempi!
Potete modificare e scrivere frasi su misura per voi, per qualsiasi argomento, amore, lavoro, relazioni, affetti, gioie, dolori ecc.ecc. Questo scritto vuol essere solo un’indicazione, ognuno ha le sue esperienze ed il suo percorso!

Io posso cambiare?
risp: si
Io voglio cambiare?
risp: si
Io ho timore di cambiare?
risp: no
————
Io posso vivere nell’abbondanza?
risp: si
Io voglio vivere nell’abbondanza?
risp: si
Io ho timore di vivere nell’abbondanza?
risp: no
C’è qualcosa che blocca il mio vivere nell’abbondanza?
risp: si
E’ un blocco creato in questa vita?
risp: no
E’ un blocco creato in un’altra vita?
risp: si
Con la potenza del mio pensiero d’amore e la visualizzazione posso dissolvere facilmente questo blocco?
risp: si

Concentrazione, sempre in posizione eretta, ben radicati alla terra
formulate un pensiero per dissolvere il blocco:

Frase di esempio:
Con la potenza del mio pensiero grazie all’Amore del Creatore
dissolvo facilmente e con gioia il blocco nei confronti dell’abbondanza.
Ecco è fatto!

Segue la visualizzazione!

Visualizzazione di esempio:
Vedo questo blocco, lo visualizzo come un muro e formulando la frase vedo il muro che
si sgretola e si dissolve, prendetevi tutto il tempo che serve.

Quando avrete dissolto il muro riformulate la domanda:
C’è qualcosa che blocca il mio vivere nell’abbondanza?

Se la risposta fosse di nuovo si, possono esserci più blocchi,
pensate a quante vite abbiamo vissuto, voti di povertà, convinzioni, condizionamenti,
per cui con pazienza toglieteli tutti, ripetendo la sequenza.

Per questa vita ponete domande su eventuali condizionamenti ereditati da mamma, papà, nonno ecc.

Usate lo stesso metodo di prima per togliere gli altri eventuali blocchi.

Sperimentate e agite, inventate, aggiungete tecniche che conoscete,
Theta Healing, Hoponopono, EFT ecc.

quello che preferite, create il vostro metodo personalizzato!!!

Se vi sentirete stanchi proseguite quando vi sarete risposati,
un passo al giorno ognuno coi suoi tempi ma con impegno e perseveranza!
Mentre proseguirete con questo lavoro di pulizia avrete
la netta sensazione di sentirvi ed essere più leggeri.

 Il test kinesiologico si può utilizzare per qualsiasi argomento, anche per testare il cibo.
Ricordatevi di bere un bel bicchiere d’acqua prima di cominciare.

CLICCA QUI PER LE ISTRUZIONI DEL TEST

 Testi di Visione Alchemica
®Riproduzione consentita con citazione della fonte.