Una conferma? Ondata di particelle protoniche sulla Terra

Pubblicato il 16.12.2012
La vita diventa sempre più complessa!

Una persona inizia con l’interessarsi al concetto di spiritualità,  poi lo fà suo e vive la propria spiritualità.
Vivendola deve però approfondirla, è una conseguenza dell’approfondire la conoscenza con se stessa e di conseguenza deve rispecchiarsi nel mondo in cui si muove e vive; allarga ulteriormente la prospettiva per cui si interessa di esoterismo, alchimia, scienze occulte.
Nel corso degli anni e, soprattutto negli ultimi tre anni riprende l’antica passione del periodo giovanile, fantascienza, extraterrestri, Ufo e scopre di averli idealizzati, che delusione, ci sono i cattivi anche tra loro!
Per essere in grado di squarciare il velo di Maya, procede e se vuole capirci qualcosa, si deve informare anche su economia, sociologia, politica (malvolentieri), bio-alimentazione, fisica quantistica, elettromagnetismo, ecc. ecc.

Poi sappiamo com’è: un ricercatore porta avanti uno studio e comunica i suoi risultati. Dopo un po’, arriva un altro studioso che afferma esattamente il contrario. E noi giriamo come trottole a verificare l’uno o l’altro; l’hobby diventa più impegnativo di un lavoro!

Stanotte, cercando notizie sui protoni, sono incappata in un video che parlava delle scie chimiche, fenomeno che tutti conosciamo, correlate al discorso del controllo delle menti.

Poche ore prima un’amica mi aveva inviato un link, (ormai è tutto sincronico) ma lo vedo dopo… era un segnale…

L’articolo è:
Misteriosa ondata di particelle protoniche sta bombardando la Terra, leggendolo rimango affascinata. L’ondata di protoni potrebbe essere la famosa, onda cosmica che dovrebbe portarci ad aumentare il nostro livello di coscienza, a determinare il cambiamento tanto atteso e profetizzato?
Se la mancanza di protoni ci rende acquiescenti, i protoni in arrivo ci sveglieranno?
Non si comprende da dove giungano questi protoni, sembra che il sole non ne sia responsabile. La scienza può voler spiegare tutto ma, all’incommensurabile infinita potenza dell’Universo, la scienza non può dare risposte, nè tantomeno verificarne la causalità, essa stà in Noi, nel nostro desiderio di cambiamento, nel potere di cui il divino ci ha pervasi… questa è la mia deduzione ottimistica!

Patrizia di Visione Alchemica

 

Misteriosa ondata di particelle protoniche sta bombardando la Terra
Un’ondata misteriosa di protoni sta bombardando la Terra. I grafici del NOAA (National Oceanic and Atmospheric Administration) mostrano chiaramente un’impennata decisa di particelle subatomiche in aumento nella nostra atmosfera. Il Sole sembra non esserne il diretto responsabile. Da dove provengono?


Normalmente, queste impennate furiose di presenza di particelle nella nostra atmosfera, avvengono quando il Sole emette grandi brillamenti solari (flares), ma in questi ultimi giorni non ci sono stati “flares” di grandi proporzioni, tantomeno di piccole. La cosa curiosa è che il nostro Sole non ha emesso nemmeno delle espulsioni di massa coronale (CME) in direzione della Terra e in genere, certi improvvisi rialzi, vengono registrati anche quando il nostro pianeta viene investito da particelle emesse dalle CME, ma queste devono essere abbondanti e continue per creare un flusso così alto e immediato.

C’è stata un’enorme eruzione (500,000 km) sul versante nord-est del Sole e qualche nuova macchia solare che sta emergendo…ma tutto questo non spiega un rialzo così improvviso e anomalo di presenza di protoni. Questa anomalia sta causando addirittura delle radio interferenze nelle regioni polari.

http://www.segnidalcielo.it/wp-content/uploads/2012/12/NOAA_Flusso_Particelle_Protoni.jpg

.
Per adesso tutto questo non ha una spiegazione logica, sembra essere un evento non riconducibile al nostro Sole. Pare quasi che la Terra sia stata investita da particelle subatomiche di origine sconosciuta e tutto questo non è certo normale. Gli scienziati ci stanno raccontando proprio tutto sul nostro Sole? Potrebbero essere aumentati i venti solari…forse qualcosa ha cominciato ad influenzare il Sole?
Un’altra spiegazione, per ora legata alla “fantascienza” (forse ancora per poco), è quella che…questi protoni possano in realtà appartenere ad una “nuova Stella” nelle vicinanze…che comincia a far sentire la propria presenza…interagendo con le reazioni termonucleari del Sole.
Un Nana Bruna in avvicinamento? Una teoria un po’ azzardata che troverebbe però una spiegazione piuttosto logica.
Oppure un’energia sconosciuta in arrivo dal centro della galassia? Si tratta solo di capire quanto questo fenomeno durerà e se aumenterà. Potrebbe anche essere un momento “particolare” che sta attraversando il nostro Sole, quindi destinato a finire in tempi brevi….sarebbe comunque una novità.

Se qualche nuova “anomalia” dovesse far breccia nella nostra atmosfera…lo capiremo molto presto. Il cosmo potrebbe presto rivelarci una sorpresa…e non deve essere per forza un evento negativo…

Scritto da Dan Keying per Segni dal Cielo
Fonte: lospecchiodelpensiero.wordpress.com e segnidalcielo.it

Aggiungo oggi, 25 Settembre 2015 questo link….
http://www.visionealchemica.com/?s=onda+cosmica