QUANDO IL CERVELLO DECIDE DI NON SENTIRE PER NON SOFFRIRE

La sofferenza non è una scelta personale, nessuno sceglie il dolore o l’isolamento emotivo di sua propria volontà. Non esiste nessuna anestesia per non soffrire, i periodi bui devono essere affrontati con integrità, coraggio ed entusiasmo. La vita non è sempre facile. Questa frase la diciamo...