IL GUERRIERO E LA SOFFERENZA

L’atteggiamento che si ha nei confronti della sofferenza e l’uso che se ne fa è determinante nel percorso di crescita e di trasformazione individuale. Dobbiamo sempre ricordare che siamo molto condizionati da una matrice cattolica (e non cristiana) che usa la sofferenza e l’espiazione come...

IL GUERRIERO E LA SUA LUCIDA FOLLIA

Il guerriero per essere coerente con se stesso deve spezzare ogni schema mentale che lo imprigionerebbe nell’ovvio e nello scontato. Agli occhi degli altri apparirà come un incoerente o come un folle perché non si allinea col comune buon senso. I benpensanti saranno subito pronti a...

IL GUERRIERO E LA SOLITUDINE

Pittura di Raffaello Ossola Il guerriero vive nell’ascolto della voce dell’anima che gli mostra continuamente il senso vero delle cose, ma il suo centro di coscienza oscilla sempre tra l’ego e l’essenza, perché la benedetta e straziante sua prova consiste nel non essere perennemente centrato in...

IL GUERRIERO SI ALLEA CON LA VITA

Ormai mi pare evidente che il compito principale di ogni ricercatore sia quello di infondere nuova coscienza sulla Terra. Ma come? Attraverso il continuo processo di trasformazione di ognuno di noi. Dobbiamo intraprendere un lavoro certosino di osservazione attenta di noi stessi, degli automatismi, dei...

IL GUERRIERO E GLI ERRORI DELLA MEDITAZIONE

  La pratica della meditazione si sta diffondendo rapidamente e questo è un segnale indicativo di una certa nuova tendenza verso l’interiorizzazione e la ricerca di sé. Ho scritto molto su questo argomento perché sono convinto che la meditazione sia una pratica assolutamente necessaria per consentire...

IL GUERRIERO E LA RETE UMANA

Opera del maestro John Picking Le ricerche sul cervello durante la meditazione dimostrano ormai inequivocabilmente che gli esseri umani sono collegati fra di loro, anche se non ne sono consapevoli. Quando un gruppo di persone meditano le loro onde cerebrali si sincronizzano e i tracciati dell'elettroencefalogramma...

IL GUERRIERO E L’ALBA DELLA NUOVA COSCIENZA

Opera di John Picking La mente divide, separa, cataloga e, così facendo, crea mille piccole verità o false verità che confondono e rendono la comunicazione una Torre di Babele. Ogni evento, ogni concetto, ogni progetto possono essere visti in modi diametralmente opposti e nello stesso tempo...

IL GUERRIERO E LA RIVOLTA DELLA COSCIENZA

Un sistema disfunzionale non può che degenerare. La situazione politica e sociale della Terra è completamente al collasso perché la logica dell’avidità, alimentata dal dio denaro, ha preso il sopravvento su tutto. Coloro che detengono il potere finanziario sono del tutto accecati perché non si...

IL GUERRIERO E LA MEDITAZIONE

Per ogni guerriero la meditazione è una pratica indispensabile e su questo punto voglio essere chiaro, per quanto possibile. Il problema è che molte persone non sanno cosa sia la meditazione, o credono di saperlo, perché sono bersagliate da tante notizie contrastanti e spesso errate,...

Il Guerriero e la nostalgia della terra di mezzo

Si passa una vita a costruire apparenti felicità, a inseguire banali desideri e grandi ideali… ci si crede perché l’ego ha una presa totale su di noi e ci fa vedere quello che vuole farci vedere. Si ha la sensazione di essere sulla strada, la...