OGGI 22.11.2014

Non siamo fissati con la numerologia...

11.11… Apertura Portale Energetico!

L'anno scorso si è parlato della data 11.11.2013 come di un un giorno particolare, l'aperturadi un portale energetico anche perchè la data sommata 1+1+1+1+2+0+1+3 dava un UNO, il numero dei nuovi inizi, energia di germinazione per un nuovo ciclo. L'11.11 viene definito Portale Energetico in...

LA VIA ALCHEMICA NELLA LETTURA DEI TAROCCHI

Per la ricchezza dei contenuti, tra le mantiche divinatorie, è consigliata la lettura dei tarocchi classici, detti marsigliesi, una rielaborazione di carte ludiche e didascaliche più antiche, apparse per la prima volta alla fine del Trecento in Francia, presso la corte del Re Carlo VI,...

Quarto Archetipo DALET

L'Archetipo trattato in questa sessione è la DALET che esprime la funzione SOLIDITA'. Questa funzione rappresenta la Terra e tutta la materia allo stato solido, la materia oggettiva e visibile agli occhi dell'uomo. E' il lavoro compiuto al di là dell'idea, la realizzazione concreta del pensiero....

Uomo 666 – Sole 666

“Qui sta la Sapienza” dice Giovanni nell’Apocalisse, aggiungendo “chi ha intendimento conti il numero della Bestia poiché è il numero dell’uomo, e il suo numero è 666” (Ap. 13-18). La grande ignoranza per secoli ha condannato questa cifra 666, denigrandola a tal punto che viene usata...

Il numero 4

  È il primo numero pari non primo e il tetraedro, la più semplice figura solida che ha quattro facce. Tutta la Materia dell'Universo, analizzata a fondo dalla scienza, si riduce a soli quattro elementi  Carbonio, Ossigeno, Azoto, Idrogeno Da quest'ultima interpretazione il 4 viene quindi associato...

Il numero 13… La trasmutazione.

Numerologia Tredici è il numero Quattro in una ottava maggiore ed è uno in più di Dodici, l'antico numero della completezza. Al Tredici è associato il significato della fine di un ciclo, dal fatto che ci sono tredici mesi lunari in un anno e tredici sono...

I NUMERI COME ARCHETIPI DELL’INCONSCIO COLLETTIVO

Jung affermava che il numero è la più primitiva espressione dello spirito, intendendo come spirito l’aspetto dinamico dell’inconscio. Nella sua conferenza del 1919 egli usa per la prima volta il temine “Archetipo, (da Archè, principio, origine, e typos, forma, ma anche immagine). Dice Jung: “oltre...