I TAROCCHI “FUNZIONANO” OPPURE NO?

Per rispondere al quesito che assilla tutte le discipline considerate "alternative" bisognerebbe iniziare dal significato del termine funzionare, che ovviamente deriva da funzione. Utilizziamo questa parola per indicare un incarico, un determinato compito che qualcuno o qualcosa assume e che normalmente viene riconosciuto anche dal...

LA MORTE NELLA DANZA DEI TAROCCHI

“Genetica in balia  dei cromosomi nell'atmosfera  dei taxi per le galassie  e il mio tappeto volante? Il vento lo porterà con sé  tutto sparirà ma  il vento ci guiderà.” (Noir Desir – Le vent nous portera) E’ vero, siamo eterni. Ma non in questo corpo, non in quest’ esperienza. Ed e’ forse proprio la sicurezza...

IL MAGO GUERRIERO

Essere nel cammino spirituale non significa essere perfetti, impeccabili, buoni e basta. Essere spirituali non è non dire parolacce, non arrabbiarsi, non provare odio, seguire metodicamente uno schema basato sull'angelo biondo con gli occhi azzurri, o su un Gesù che cammina sulle acque e guarisce le...

LA TEMPERANZA

Quando ho piantato il mio dolore nel campo della pazienza, mi ha dato il frutto della felicità. Khalil Gibran E’ curioso come pensiamo al termine pazienza sempre con un sospiro, come qualcosa di noioso che richiede un attesa, uno stallo, una fastidiosa impossibilità d’azione. La pazienza è un...

IL FULMINE SACRO

“Se vuoi far ridere Dio, raccontagli i tuoi progetti” diceva Woody Allen interpretando il signor Briggs. Fin dai tempi antichi, l’uomo ha costantemente sviluppato correnti di pensiero. Attitudini, atteggiamenti, filosofie, sono da sempre stati fondamentali per riuscire a dare una spiegazione della realta’, identificarla e confinarla in...

LA DANZA DELL’ETERNO

“Essere o non essere, questo è il problema” Shakespeare sicuramente non conosceva il mio caro amico Matto, altrimenti noto come “il Vagabondo”. Se lo avesse incontrato avrebbe scoperto che egli non si pone nemmeno il quesito, poiché’ semplicemente, è. Che cosa non ha importanza. Se incontraste il matto, vedreste...

L’ENERGIA DEL… 10.10.10. … COME ESPRIMERLA?

Ieri è stato un giorno molto particolare che si ripeterà tra 10 anni, un giorno 10.10.10. tre numeri uguali, tre 10 che Pitagora definiva Tetractys. I pitagorici svilupparono un vero e proprio culto del numero dandone  una interpretazione metafisica: immaginavano che i numeri dispari avessero...

COMPRENDERE QUESTO 2015 NEL SOLSTIZIO DEL 22 DICEMBRE

Vorrei fare una carrellata degli avvenimenti di questo energetico e performante 2015, quanti Visi e Anime si sono avvicendati durante l'anno, alcuni sono arrivati, altri sono andati, alcuni li abbiamo esclusi dalla nostra vita volontariamente per essere fedeli a noi stessi, al nostro percorso e...

LA VIA ALCHEMICA NELLA LETTURA DEI TAROCCHI

Per la ricchezza dei contenuti, tra le mantiche divinatorie, è consigliata la lettura dei tarocchi classici, detti marsigliesi, una rielaborazione di carte ludiche e didascaliche più antiche, apparse per la prima volta alla fine del Trecento in Francia, presso la corte del Re Carlo VI,...