ERMETE TRISMEGISTO

“Di tutto il creato, l’uomo è l’unico essere duplice: mortale secondo la sua corporeità, immortale secondo la sua essenza”. Ermete Trimegisto Ermete Trismegisto (dal greco antico Ἑρμῆς ὁ Τρισμέγιστος, in latino Mercurius ter Maximus) è un personaggio leggendario dell'età ellenistica, a volte considerato come...

ILLUSIONI E INGANNI

L'inganno è un auto inganno nasce dalla vista umana, il senso dominante sensibile al solo campo elettromagnetico, il velo dell’illusione che nasconde infiniti universi vivi ed intelligenti. Inganno è l’idea dei limiti delle risorse...

La conoscenza non è consapevolezza

La consapevolezza è uno stato nel quale la mente osserva qualcosa senza accettarlo o rifiutarlo; lo guarda per quello che è. Solo se guardate un fiore mettendo da parte le vostre conoscenze botaniche, lo vedrete nella sua interezza; ma quando la mente osserva il fiore...

I NUMERI COME ARCHETIPI DELL’INCONSCIO COLLETTIVO

Jung affermava che il numero è la più primitiva espressione dello spirito, intendendo come spirito l’aspetto dinamico dell’inconscio. Nella sua conferenza del 1919 egli usa per la prima volta il temine “Archetipo, (da Archè, principio, origine, e typos, forma, ma anche immagine). Dice Jung: “oltre...

Non credete a voi stessi.

Non credete a tutte le menzogne che vi raccontate. Non credete a ciò che vi dite quando affermate di non essere abbastanza qualcosa. Non credete nei vostri limiti.  Non credete a tutto questo, perchè non è vero. Don Miguel Ruiz ...

QUANTI DI VOI IN QUESTO MOMENTO…

SONO CONSAPEVOLI DEL PROPRIO RESPIRO? QUANTI SONO CONSAPEVOLI DELLA TENSIONE DELLE SPALLE? E DEL COLLO? RILASSATEVIIIIIIIIIIIII!!! LA MANO SUL MOUSE E' ATTACCATA AD UN BRACCIO TESO O RILASSATO? LA SCHIENA E' IN POSIZIONE ERETTA O SIETE TUTTI STORTI? Non per controllarvi...

Lo spirito è la più grande potenza che esista.

Cercate di armonizzare meglio la vostra vita con il vostro ideale spirituale, consacrando più tempo alla preghiera e alla meditazione. Ma siate pazienti: se dopo una settimana, dieci giorni, non constatate grandi cambiamenti in voi stessi, non lamentatevi di aver perduto il vostro tempo, poiché...

NON LAMENTATEVI MAI DI ESSERE ABBANDONATI DAL CIELO

Non lamentatevi mai di essere abbandonati dal Cielo perché ogni giorno il Cielo vi parla, vi invia dei messaggi, vi dà delle risposte. Allora, perché non li ricevete? Perché quei messaggi e quelle risposte giungono da uno spazio la cui materia è estremamente sottile, e per...