LA STORIA DELL’AMORE CIECO

Tanto tempo fa la Follia decise di invitare tutti i sentimenti a prendere un caffè da lei. Dopo il caffè, la Follia propose: “Si gioca a nascondino?” “Nascondino? Che cos’è?” – domandò la Curiosità. “Nascondino è un gioco. Io conto fino a cento e voi...

IL BURRONE

Un monaco si lamentò con il suo maestro perché non riusciva a raggiungere il satori. "La colpa è tua" gli rispose il maestro. "In che cosa sbaglio? Che cosa mi manca?" domandò l'allievo. "Vieni con me, e te lo mostrerò." Il maestro chiamò un altro discepolo, che era cieco,...