BELLISSIMA LETTERA DI C.G. JUNG AD UN’AMICA

Mia cara amica, lei si chiede, e mi chiede, come possa la vita continuare dopo un evento così doloroso come solo può esserlo il distacco il dall’amato, dalla persona cioè alla quale abbiamo unito il nostro destino e con la quale abbiamo affidato tutti noi stessi...

Sincronicità e coerenza – 3 –

Il fenomeno della centesima scimmia Di Lyall Watson Tra gli infiniti esempi di sincronicità riportiamo il famoso caso della centesima scimmia che Lyall Watson, in Life Tide (la marea della vita) racconta in modo romanzato, partendo da un episodio realmente accaduto: "Il comportamento della scimmia giapponese Macaca...

MANDALA, JUNG E ALCHIMIA

"Il Mandala rappresenta uno schema ordinatore che in certa misura si sovraimpone al caos psichico, così che l'insieme che si sta componendo viene tenuto insieme per mezzo del cerchio che aiuta e protegge ...

L’Arte Alchemica, “Arte della Percezione”

INTRODUZIONE ALL'ARTE ALCHEMICA Durante la seconda guerra mondiale Carl Gustav Jung pubblicò il suo studio su ''Psicologia e Alchima'' (1944), che nel 1946 fu seguito dalla ''Psicologia del Transfert'' interpretato in congiunzione con una serie di illustrazioni alchemiche. Insieme agli ''Studi Alchemici'' (1931 - 1954) e...

La solitudine

La solitudine non deriva dal fatto di non avere nessuno intorno ma dalla incapacità di comunicare le cose che ci sembrano importanti o dal dare valore a certi pensieri che gli altri giudicano inamissibili. Quando un uomo sa più degli altri diventa solitario. Ma la solitudine non è necessariamente...