Sulle pareti della Cueva de las Manos (grotta delle mani) in Argentina,

sono impressi palmi di tante mani…ma di chi sono? Le impronte sarebbero state lasciate più di 10 mila anni fa, probabilmente da un gruppo di adolescenti. La maggior parte delle mani sono sinistre, il che suggerisce che i "pittori" tenessero gli strumenti che spruzzavano l'inchiostro con...