MADAME GERBELLE… STORIA DI UN DONO…

Madame Gerbelle (all’anagrafe Giuseppina Pallais), guaritrice di Saint Christophe, è tra le personalità più affascinanti della cultura tradizionale valdostana. La sua casa in località La Plaine immersa nel verde, è stata per anni meta di pellegrinaggio e centro nevralgico di una comunità, non solo locale,...

ONORA IL PADRE E LA MADRE

Il rapporto con i nostri genitori terreni è la via maestra che abbiamo scelto per sperimentare nella materia il rapporto con il nostro Genitore Celeste, Dio. Le ferite dell'infanzia, sperimentate nel rapporto con la madre o con il padre, sono un compito assegnatoci da noi stessi...

I SEGRETI DELLA KABBALAH – C’è qualcosa da imparare da tutto ciò che ci circonda.

Kabbalah vuol dire “ricevuta”, in Ebraico moderno questa parola viene utilizzata proprio per richiedere una ricevuta, uno scontrino fiscale, una ricetta dal medico. Questa parola significa anche conto,  quel conto che attraverso uno degli strumenti della kabbalah possiamo andare a fare lavorando con le lettere ebraiche. La Kabbalah...

IL VERO SIGNIFICATO DELLO SPECCHIO DI FIAMMA GEMELLA

Penso alla relazione fra due Fiamme Gemelle e allo specchio che rappresenta trovarsi di fronte qualcuno che SEI TU. E siccome credo che l’anima faccia di tutto per mostrarci quando siamo in flusso con noi stessi, con la Vita e con l’AMORE, e quando invece...

ABBIAMO RISOLTO?

E' il momento di focalizzare lucidamente i veri obiettivi della nostra vita, e di risolverla. Abbiamo fatto un lavoro su di noi, oppure la vita ci ha forgiati attraverso insegnamenti e difficoltà, oppure entrambe le cose: in ogni caso, siamo pronti a risolvere la nostra...

PERMANETE NEL MIO AMORE

Lo abbiamo sentito dire a un sacco di seminari. Lo abbiamo letto nei libri: la mente non è lo strumento attraverso il quale è possibile attingere la verità delle cose. La mente, mente. O come diceva Gesù: se giudichiamo, questo giudizio offuscherà la nostra vista e...

ROSH HASHANAH – CAPODANNO EBRAICO 5777

[vc_row][vc_column][vc_column_text] In Ebraico nei nomi non c’è nulla di casuale. Le lettere ebraiche rivelano la natura intrinseca del soggetto a cui si riferiscono, esse rappresentano un livello profondo che arriva nel profondo della nostra psiche. Rosh Hashanah, il nome della festa per il nuovo anno non significa “inizio”,...