Si definisce la sincronicità come un’energia allineata ad un obiettivo. Si tratta di situazioni che sembrano per caso, ma non lo sono. Ascoltate: il punto è questo. Avete sentito dire che nulla è per caso, ma fuori il vostro sistema di credenza ci sono persone che dicono: “E’ pazzesco. Non è vero.”

La sincronicità sembra e si presenta come una coincidenza. Spesso la cosa sembra per caso, ma non lo è. Sei tu al momento giusto, al posto giusto, con i potenziali allineati come avevi chiesto. Ma se ci sono sincronicità e potenziali allineati, non devi esserci tu per farne esperienza? Quindi bisogna intraprendere una qualche azione

e, sia che si tratti di una telefonata, di una comunicazione per via elettronica o di persona, bisogna andare a mettersi dove la sincronicità e il sistema possano operare.

E lo dico sia per chi è presente in questa sala sia per chi è adesso in ascolto o sta leggendo. Alcuni tra voi non lo fanno perché credono che stare lì a pregare sia, in un certo senso, una cosa sacra. Cercate di capire, invece, l’equilibrio delle cose: c’è un tempo per chiedere e c’è un tempo per ricevere. E le due cose si fanno in posti distinti! Se state tutto il tempo nel posto del chiedere, non ci sarà nessuno a ricevere!

Kryon

Sono d’accordo, per esperienza personale ma, al solito, Kryon, come ogni maestro, lascia che sia l’ascoltatore o l’allievo a comprendere quale sia “il  posto del ricevere”.

Penso di averlo compreso in questi giorni, quando ho smesso di essere incredula  che sarebbe arrivato ciò che avevo chiesto, “il  posto del ricevere”, è quando si tacita la mente con tutte le sue incertezze e paure e davvero si stacca, quando esausti per i mille pensieri titubanti,  ci si lascia andare e solo allora si è aperti a ricevere… ma … c’è un ma…

Quel che arriva potrebbe avere una forma diversa da quello che ci si aspetta, la sostanza della richiesta è giusta ma la sostanza di ciò che arriva è leggermente diversa. Dobbiamo essere più focalizzati! Non inquinare il progetto con le incertezze, essere sicuri e determinati, chiedere sapendo che le sincronicità siamo veramente noi a determinarle ed attraverso di esse si creeranno le situazioni che contribuiranno ad esaudire la richiesta!

Buone sincronicità a tutti noi!!!

Patrizia di Visione Alchemica