SCELGO LA PAURA O L’AMORE?

All’Amore non importa nulla delle tue ragioni, e nemmeno delle tue paure, osserva tutto di te, e tutto di te accoglie, con la stessa attenzione e la stessa premura che avrebbe per un bambino molto piccolo.
Tu puoi fare i capricci finché vuoi, puoi cercare di metterlo a tacere, puoi scappare, puoi lamentarti di ciò che ti ha ferito e innalzare barriere, e poi ancora barriere e trappole anche pericolose, affinché nulla ti tocchi.
Ma Amore si insinua con la forza di un flusso d’acqua che semplicemente scorre e scorre e scava la roccia senza lasciare tregua, finché abbatte tutto quello che avevi messo fra te e il tuo cuore…
E non importa quanto lotti, quanto ti puoi ritenere forte o quanto la paura ti può fermare….
Perché Amore non si stanca, e come dice il bardo, non muta quando incontra un ostacolo, bensì con pazienza attende il momento propizio per farsi piena e travolgere le protezioni che ti illudevano di essere al sicuro….
E quando amore fluisce, e smetti di lottare allora comprendi che sono le tue singole scelte a informare tutto il mondo intorno..:


Scelgo di farmi fermare dalla paura o di agire nonostante?
Scelgo la paura oppure l’Amore?
E lasciare che amore semplicemente avvenga in te e trabocchi come è naturale che sia, Amare oltre ogni misura ti mostra semplicemente che questo sei, AMORE.. e in ogni momento puoi trovare il coraggio di mutare le tue singole scelte:
scelgo il biasimo o di vedere il meglio che posso?, scelgo di giudicarmi o di dirmi va bene così, oggi arrivo qui? scelgo di aiutare davanti ad una mano tesa o mi volto dall’altra parte? scelgo l’orgoglio o di chiedere aiuto?, Scelgo la Paura oppure l’Amore?
Sono le singole scelte nei singoli momenti che cambiano il tuo presente, il tuo passato e il tuo futuro.
Grazie
Grazie Amore

Virna Trivellato