Salto di coscienza

giordano

E’ incredibile come gli uomini facciano fatica a liberarsi dalle diatribe religiose, dai finti misticismi moralismi, odi, è come se continuamente ascoltassero una voce maligna che li allontana dal proprio bene. L’armonia è nel tutto ma per giungere all’armonia occorre un salto di coscienza.

Prendiamo ad esempio Copernico, sono favorevole alla sua scoperta, l’ho sempre dichiarato, perché il grande sapere della filosofia ermetica ha parlato di sfericità, di movimento della terra e di fissità del sole.

Ma le scoperte scientifiche anche le più straordinarie non miglioreranno la condizione dell’uomo se prima questi non avrà fatto un salto di coscienza, tanto si deve scoprire all’esterno tanto si deve progredire all’interno.

tratto da: “De la causa principio et uno” di Giordano Bruno