Ricordi, Didimo, la parabola del Buon Pastore?

L’ho raccontata tante volte
“Certo, Maestro, la ricordo molto bene. Possedeva cento pecore e una di loro, la più grande, era sparita. Con un salto aveva scavalcato la staccionata e si era avventurata verso l’ignoto”.
—Si, Didimo, la pecora più grande. La più ardita.
Sai cosa andava acercare quella pecora?
—Maestro mio, cercava la verità.
La mia pecora più grande, Didimo, sei tu e ti amo più delle altre novantanove,

perché tu non ti fermi dietro le staccionate.

……….

Dal Vangelo apocrifo di Tommaso apostolo