ParamahansaYogananda disse che per spiegare che cos’è un oggetto, gli occidentali lo descrivono dall’esterno, mentre lo yogi diventa l’oggetto che sta contemplando, entra nelle sue fibre per conoscerlo dall’interno.

E per farci capire che facciamo parte dell’Uno, scrive poeticamente:

Quando scoprirai che la tua anima, il tuo cuore, ogni scintilla d’ispirazione,
ogni puntino del vasto cielo azzurro con le sue splendide fioriture di stelle,
i monti, la terra, l’assiolo e le campanule azzurre,
sono tutti tenuti avvinti da un’unica corda di gioia, d’unità, di Spirito,
allora saprai che tutte queste cose non sono che onde del Suo cosmico mare.

assiolol’Assiolo

Loading...

Notice: ob_end_flush(): failed to send buffer of zlib output compression (0) in /home/kzjpxwtn/public_html/wp-includes/functions.php on line 5373