Per poter durare nel tempo…

aivano

… è necessario sapersi rinnovare costantemente.
E se ora il cristianesimo sta perdendo terreno, è perché non si è rinnovato: da secoli si aggrappa a vecchie concezioni che non sono più valide e che occorrerebbe abbandonare.
Certo, non si tratta di sostituire i principi sui quali è fondato il cristianesimo: non possono esistere principi migliori di quelli che si trovano nei Vangeli.
Ma a quei principi sono state aggiunte moltissime credenze erronee e pratiche che ora non hanno più ragione d’essere!
Molti hanno abbandonato la religione cristiana anche in nome della ragione, poiché secondo loro le scoperte della scienza erano incompatibili con l’insegnamento dei Vangeli.
Ebbene, anche questo è un errore; per chi le sa interpretare, le scoperte della scienza non fanno che sottolineare le verità evangeliche.
Sta ora alle Chiese ampliare i propri punti di vista, così da poter dimostrare che le verità scientifiche non potranno mai distruggere le verità della fede cristiana.

Omraam Mikhaël Aïvanhov