LA VIA ALCHEMICA NELLA LETTURA DEI TAROCCHI

Per la ricchezza dei contenuti, tra le mantiche divinatorie, è consigliata la lettura dei tarocchi classici, detti marsigliesi, una rielaborazione di carte ludiche e didascaliche più antiche, apparse per la prima volta alla fine del Trecento in Francia, presso la corte del Re Carlo VI,...

LA MUSICA COME RIFLESSO DELL’ARMONIA UNIVERSALE

Musica delle Sfere La nascita della musica, nella consapevolezza dell’uomo, ha origine dall’imitazione dei fenomeni acustici naturali. Dapprima con la voce e poi con l’uso di alcuni strumenti arcaici, come ad esempio il flauto, l’uomo cercò di riconciliarsi armoniosamente con ciò che lo circondava: con il...

Meditazione dell’Attenzione – Meditação Atenciosa

La meditazione dell’attenzione è una tecnica semplice in grado di indurre un profondo rilassamento nella vostra mente e nel vostro corpo. Con il placarsi della mente, mentre voi rimanete ben svegli, crescerà in voi un livello più profondo e silenzioso di consapevolezza. 1. Innanzitutto trovate un...

I SOGNI SONO LA TUA VITA NON VISSUTA

Un tale fece un brutto sogno: stava per essere mangiato da un terribile mostro. Disperato, supplicava il mostro.”Ti prego risparmiami! Ti prego lasciami libero! . “E il mostro ringhiando gli rispose ”Non so se lo posso fare: il sogno è...

MANDALA, JUNG E ALCHIMIA

"Il Mandala rappresenta uno schema ordinatore che in certa misura si sovraimpone al caos psichico, così che l'insieme che si sta componendo viene tenuto insieme per mezzo del cerchio che aiuta e protegge ...

L’ALCHIMIA INTERIORE

L’alchimia è una conoscenza metafisica, basata sulla concezione di un universo organico e vitale; ma è pure un’attività pratica e prevede esperimenti e risultati materiali, oltre che spirituali. L’alchimia ha un atteggiamento conoscitivo, è un sistema coerente d’interpretazioni o descrizioni della realtà, messe alla prova...

L’ORIGINE DELL’ALCHIMIA

Il termine alchimia proviene dall'arabo - cui si deve il prefisso al - per indicare il nome di un reagente per la trasformazione dei metalli, detto pietra filosofale. A sua volta il nome arabo di questo reagente sembra derivare – attraverso il siriaco kimiya –...

AMARE E CREARE

Chi ama è un creatore di Massimo Gramellini Simposio termina alle prime luci del giorno: è tempo di alzarsi e di andare nel mondo, a mettere in pratica ciò che si è imparato. Ma i convitati dormono: il vino e la notte bianca ne hanno spento...

DICONO

  Dicono, non giudicare e io giudico, perché non ho paura del giudizio; dicono, pensa ai fatti tuoi e io mi interesso dell'altro, perché è parte di me; dicono, l'erba "voglio" cresce solo nel giardino del Re, e io voglio volere, perché questo mi distingue da un animale; dicono chi si accontenta...

IL GIOCO DELLA VITA

'Se foste tutti assolutamente coerenti, la vita non sarebbe così ricca, sarebbe grigia e spenta. La vita è ricca perché è un arcobaleno, è psichedelica. Possiede colori infiniti e cambia continuamente tonalità. Ed è assolutamente imprevedibile - ecco perché è assurda. Come mai la definisci...

Perché la Magia è Femminile, Splendidamente Femminile.

Artemide Occorre intendersi su questo elemento: femminile. …non si tratta di una qualità esclusivamente delle donne, ma di una facoltà dello spirito. È la tolleranza, è la capacità di abbandono e di tenerezza, è la curiosità verso il nuovo, è l’accettazione del diverso, del debole,...

FIGLI DI UN SONNO COLLETTIVO

La maggior parte dell'umanità sta vivendo, oggi, nel ventunesimo secolo, il più grande periodo di trasformazione spirituale. Tutte le crisi d'identità, il malessere diffuso, l'uso e abuso di droghe ed alcool, ne sono un chiaro segnale. Sì, perchè non tutti cercano, o sono disposti a...

Quarto Archetipo DALET

L'Archetipo trattato in questa sessione è la DALET che esprime la funzione SOLIDITA'. Questa funzione rappresenta la Terra e tutta la materia allo stato solido, la materia oggettiva e visibile agli occhi dell'uomo. E' il lavoro compiuto al di là dell'idea, la realizzazione concreta del pensiero....

EFT E IL RANCORE

Il dizionario riporta:” Sentimento di odio represso contro qualcuno; risentimento nascosto: avere, covare, nutrire, serbare r. contro qualcuno; lasciamoci senza r.” (Hoepli) A trentacinque anni ho incontrato David Racah. Mi ha insegnato le Tecniche Essene e il mio approccio agli ostacoli si è modificato. Mi ha...