SACERDOTESSA DEL MAR

Uomo, non avvicinarti ad una Sacerdotessa per amarla se non sai a cosa ti avvicini, corri il rischio di non riuscire a dimenticarla, di non capirla e non comprendere il suo mondo. Preparati ad un amore di un altro mondo, a carezze mortali, a sorrisi che...

CICLI ASTROLOGICI E PROCESSO DI IDENTIFICAZIONE

Il mistero del numero 28 e la danza cosmica dei pianeti trans-saturniani Dane Rudhyar – uno dei più grandi astrologi del ‘900 – e a cui mi ispiro nella predisposizione di questo breve articolo, ha sempre definito le Case natali come sezioni dello spazio attorno al...

LA DANZA DELL’ETERNO

“Essere o non essere, questo è il problema” Shakespeare sicuramente non conosceva il mio caro amico Matto, altrimenti noto come “il Vagabondo”. Se lo avesse incontrato avrebbe scoperto che egli non si pone nemmeno il quesito, poiché’ semplicemente, è. Che cosa non ha importanza. Se incontraste il matto, vedreste...

SAGGEZZA E’ POTERE E POTERE E’ SAGGEZZA

Saggezza è potere e potere è saggezza, uno con l'altro, perfezionando l'intero. Non essere orgoglioso, O uomo, della tua saggezza.  Parla con l'ignorante così come con il saggio.  Se uno viene da te pieno di conoscenza, ascolta e tienine conto, perché la saggezza è in tutti.  Non restare in...

SEMPLICE RITORNO A MADRE TERRA

Credo che la radice della maggioranza dei problemi psicologici della nostra epoca sia solo una: il distacco dalla nostra Madre Natura. Penso, ad esempio a tanti libri della spiritualità contemporanea che parlano di gratitudine o di abbondanza. Chi vive in campagna o comunque ha idea...

L’UOMO: MICROCOSMO NEL MACROCOSMO

Premessa Il corpo dell’uomo, tempio vivente, contiene in sé le analogie e i simboli che risuonano con tutto il sistema solare e i suoi corrispettivi planetari.   Simile ad uno scrigno ricolmo di pietre preziose, protegge e conserva le informazioni e le mappature genetiche di tutte le creature...

LA VIRTÙ DELLA CARITÀ PERCHÉ E’ FONDAMENTALE ANCORA OGGI

La parola “carità” non significa elemosina come la intendiamo oggi (“fate la carità”) ma fa riferimento alla capacità di provare una forma qualificata di amore che, oltre al sentimento, comporta anche la stima, il rispetto, la gratitudine e la capacità di donarsi agli altri. C’è da...

ADESSO… GRAZIE!

Che fortuna hai avuto a conoscermi adesso, non sai quant'ero dura e ferita, quante asperità ho smussato. Adesso mi hai trovata, ora che la vita mi ha resa morbida e accogliente, Lei mi ha impastata con acqua di lacrime e con il loro sale. Ti...

LA TRASFORMAZIONE ALCHEMICA: DA GEMELLO SCOMPARSO A GEMELLO CHE RESTA

Quando non sai di aver perso un fratello prima della nascita: la sindrome del gemello che resta. . La storia di Tommaso… . Il sogno della tartaruga: un misterioso fratello compare in sogno  Ieri, di ritorno da una passeggiata nei boschi, incontriamo Tommaso, il figlio di una cara amica, una donna di...

LA MERAVIGLIA DELLA VITA E’ PROPRIO IL CAMBIAMENTO

Il cambiamento raramente è indolore e nasce sempre da una crisi, economica, esistenziale, mistica, sentimentale ecc. La crisi è comunque ed in qualsiasi caso, una situazione di disagio che mette in discussione tutto, è l'occasione per fare analisi su di noi e sul passato, é...

MESSAGGIO PER UNA SCIMMIA CHE SI CREDE UN’AQUILA

Il professore Roberto Battaglia ne ha per tutti. Niente e nessuno sfugge al suo giudizio cinico e arrogante. Ne sanno qualcosa gli studenti di diritto costituzionale dell’Università di Messina, agnelli sacrificali immolati sull’altare delle sue frustrazioni. A niente valgono i tentativi di domare il bisbetico....

IL SENSO DELLA SPERANZA

In molti dicono che Napoli sia una città difficile ma io la trovo a dir poco meravigliosa. Dove tutti vedono ostacoli io ci ho sempre visto delle opportunità. A chi dice che bisognava fuggire perché c’è poco lavoro ho sempre risposto che questa è l’occasione...

UN ANTICO GIURAMENTO…

Il giuramento del mendicante "Forse non ne vale la pena, in fondo si sta meglio qui dove sono."  Quante volte ci sei andato vicino, davvero vicino, a toccare finalmente quella cima agognata, a mettere il piede sulla soglia di Casa, ed è sorta in te la...

L’ANELLO E… IL SUO VALORE

Un alunno presentò al suo professore un problema: - Sono qui, professore, perchè sono tanto debole, e non ho la forza per fare niente. Dicono che non servo a nulla, che non faccio bene niente, che sono lento e multo stupido. Come posso migliorare? Che posso fare...