LA PRUDENZA LA VIRTÙ ALLA BASE DELLA SAGGEZZA

Che strana parola “Prudenza”! Nel linguaggio corrente ha perso completamente il suo significato originario. Utilizziamo Questa parola solo come sinonimo di “avvertimento”. Come i moniti dell’ANAS  (società di gestione delle strade) usiamo questa parola raramente e con l’intento di comunicare la necessità di fare attenzione...

L’ANALOGIA TRA IL RISVEGLIO FISICO E SPIRITUALE

L’analogia è uno strumento concettuale potente per comprendere meglio l’esistenza e i suoi principi, poiché, dal momento che tutto si corrisponde, ma su differenti piani, basta conoscere e capire bene il meccanismo di un piano e portarlo nell'ambito esistenziale per comprendere meglio quest’ultimo. L’antico motto “Come in...

L’AMORE È UN’ATTITUDINE

L’amore non è soltanto una relazione con una particolare persona: è un’attitudine, un orientamento di carattere che determina i rapporti di una persona col mondo, non verso un «oggetto» d’amore. Se una persona ama solo un’altra persona ed è indifferente nei confronti dei suoi simili,...

IL MITO DELL’ANDROGINO, TROVARE L’ALTRA META’

Durante il simposio, prende la parola anche il commediografo Aristofane e dà la sua opinione sull'amore narrando un mito. Un tempo - egli dice - gli uomini erano esseri perfetti, non mancavano di nulla e non v'era la distinzione tra uomini e donne. Ma Zeus,...

PACIFICAMENTE, TI RIBELLI

“L’accettazione profonda di come sono le cose è la fonte di tutto il cambiamento creativo. Il paradosso perfetto.” Essere presenti non significa essere passivi. È del tutto possibile accettare profondamente le cose per come sono, essere totalmente presente e allineata con l’Universo, in uno stato di non-resistenza interiore, il...

LA LOGOSINTESI, COS’È?

Accettare l’idea di essere “qualcuno” oltre il proprio corpo, i propri pensieri e le proprie emozioni è una condizione convincente e sostenibile; lo diventa ancor di più nell’approccio con Logosintesi: in quanto Esseri Umani siamo Essenza (o amore incondizionato), oltre il corpo e la mente,...

CONOSCERE E CELEBRARE IL WESAK

Ciò che vorrei chiarire in modo evidente, è che non abbiamo ancora compreso a fondo la portata spirituale del Wesak; la sua importanza sarà ancora più evidente negli anni a venire. La Pace, l’Unificazione, la serena convivenza fra popoli e civiltà diverse non si raggiungono con...

CHI E’, COSA SIMBOLEGGIA IL DIO GANESH

Ha una testa d’elefante su un corpo umano, una pancia morbidamente grassa, accetta volentieri cibo e fiori dai suoi devoti e come cavalcatura – lui che piccolo non è – utilizza un topolino, spesso ritratto ai suoi piedi. Si può ben dire che come divinità...

INCANTEVOLE

Che incanta per grazia e bellezza derivato di incantare, voce dotta che riprende il latino incantare, derivato di cantare 'recitare formule magiche', con in- intensivo. Questa parola avrebbe potuto spaziare in una grande vastità di significati, e invece è approdata su un lido semantico piuttosto circoscritto...

LEGAMI: RELAZIONI D’AMORE, LEGAMI ENERGETICI E LEGAMI KARMICI

Legami Energetici e Relazioni Le relazioni sentimentali, e non solo quelle di coppia, comportano un forte scambio di energia tra gli esseri umani. Il contatto fisico e sessuale delle relazioni di coppia, ancor più che altre, coinvolgono lo scambio di informazioni sensoriali e chimiche, sensazioni che...

A C C O R G E R S I

Accorgersi:  prendere coscienza di una presenza o realtà non immediata, per un avvertimento proveniente dall'interno o dall'esterno o anche per caso. Accorgersi può essere doloroso e spaventoso quindi meglio ignorare: non vedere e non ascoltare, spesso trovando motivazioni o lamentandosi di ciò che ci accade, portando l’attenzione altrove o a qualcun...

SACERDOTESSA DEL MAR

Uomo, non avvicinarti ad una Sacerdotessa per amarla se non sai a cosa ti avvicini, corri il rischio di non riuscire a dimenticarla, di non capirla e non comprendere il suo mondo. Preparati ad un amore di un altro mondo, a carezze mortali, a sorrisi che...

CICLI ASTROLOGICI E PROCESSO DI IDENTIFICAZIONE

Il mistero del numero 28 e la danza cosmica dei pianeti trans-saturniani Dane Rudhyar – uno dei più grandi astrologi del ‘900 – e a cui mi ispiro nella predisposizione di questo breve articolo, ha sempre definito le Case natali come sezioni dello spazio attorno al...