La natura ti ha dotato di un potente potere: la sessualità.

tan

La sessualità non si riduce semplicemente all’organo sessuale, ma è soprattutto energia che si esprime sotto forma di pensiero, di movimento, di sentimento e di passione. Il sesso serve per generare e rigenerare, per ricreare e per elevare spiritualmente. Il corpo della donna attrae l’uomo perchè racchiude una spirale d’ energia di natura divina: dentro di lei giace, avvolto su se stesso, un serpente di energia. Ciò che attrae non è solamente la sua bellezza fisica ma, soprattutto l’energia che si muove dentro di lei. Si tratta di un’energia sottile, più penetrante e quindi più potente di quella maschile…
L’uomo ne sente attratto e, durante l’incontro sessuale la può sentire con maggiore intensità…

Dovrai imparare a muovere questa energia attraverso tutti gli organi del tuo corpo; essa dovrà fluire liberamente dentro di te e trasformarti dal di dentro in una donna di luce…

Dovrai cercare di far nascere nell’uomo un sentimento d’amore profondo….un sentimento che dovrà essere fisico, mentale e spirituale al tempo stesso…

Questo ti porterà inevitabilmente ad un nuovo stato di coscienza: l’amore.

Uomo e donna si avvicinano all’amore per vie diverse: gli uomini attraverso la porta del sesso, le donne attraverso quella del cuore.

L’appetito sessuale nell’uomo è molto intenso e può addirittura spingerlo alla violenza se la donna non si sottomette a lui.
Una donna che ha preso coscienza di sè non potrà mai essere violata se non vuole…

La Profezia della Curandera – Hernàn Huarache Mamani

 


Salva