La collera…

Quando si sente salire la collera dentro di sé, si deve cercare di darle una via di sfogo positiva, mettendola immediatamente al lavoro: l’afflusso di energie che essa produce può sempre servire per un’attività fisica o psichica.
Non è difficile trovare qualcosa da fare a casa propria o altrove, poiché ci sono tanti lavoretti che si è soliti trascurare!
Si può mettere a profitto l’energia prodotta dalla collera per pulire o
sistemare la casa, diserbare il giardino, ecc.,
aiutare un parente, un amico, o chiunque altro ne abbia bisogno.

La collera in noi è una potenza che non è possibile negare o combattere direttamente. Occorre utilizzarla affinché diventi una forza al nostro servizio, altrimenti sarà la collera stessa a dominarci. Dipende sempre da noi essere deboli oppure forti.”

Omraam Mikhaël Aïvanhov