IL TEMPO DEI MIRACOLI

10291857_517120778398063_1517082688162622547_n

Viviamo in un tempo ove accadono Miracoli, ogni individuo che ha scelto il percorso dello Spirito conosce questa parte della sua vita, a volte sono Miracoli interiori, moti impercettibili ma portano grandi cambiamenti interiormente!
Quando accadono il pianto della gioia e della gratitudine è irrefrenabile, non si possono vivere certe connessioni così profonde con lo Spirito senza provare, dopo, una commozione infinita, toccare anche impercettibilmente la propria divinità è un’esperienza che ogni volta conduce in alto, molto in alto e questo corpo e cuore 3D può vivere l’esperienza solo trasmutandola in chiare lacrime d’Amore e compassione con noi stessi!

Toccare l’Amore vero è sublime e solo in quell’attimo si consapevolizza la miseria che viviamo quaggiù; ciò non toglie nulla all’esperienza, se accade è per farci comprendere attraverso l’esperienza quale sia la meta da raggiungere, quanto sia grande ed incommensurabile l’infinito Amore!

Ci sono esperienze che lasciano attoniti, sincronicità che si ricollegano ad eventi passati che solo ora possiamo comprendere nel loro significato più profondo. A me è successo che un caro amico con una letture delle Rune mi portasse in un futuro impossibile per la dimensione 3D ma che, ripercorrendo la mia vita fino a quarant’anni addietro trovasse conferma con dati e fatti scritti su vecchi quaderni ormai ingialliti. Un sogno inconprensibile fatto 15 anni fà, trova significato in una realtà di quinta dimensione ed allora diviene chiaro l’intento, per quanto impossibile possa apparire.

Il percorso fatto in questi anni, le conoscenze acquisite, le relazioni vissute, alcune dissolte nel nulla che riappaiono oggi quasi a voler ricordare proprio quel sogno, quella parte inconscia della quale avevo sorriso ma che in fondo per molto tempo avevo sperato si potesse realizzare; ormai dimenticata ora è qui a farsi ricordare, a portare emozione, a confermare che siamo uno con lo Spirito, siamo lo Spirito, siamo veramente Divini e non possiamo sottrarci al nostro programma di vita fingendoci… Umani!  Siamo MOLTO DI PIU’!

Se una scelta è stata fatta da parte nostra e i più sanno di averla fatta, la scelta di un percorso iniziatico, inteso come crescita interiore e di conoscenza di se stessi, nulla può impedire che il contatto avvenga, che questo contatto con lo Spirito ci ricordi l’assunzione di responsabilità verso noi stessi, se pronunciammo Io Sono… noi ORA Siamo, ed allora l’impossibile si dispiega offrendoci una visione totale e facendoci esclamare… l’impossibile è possibile!

Spero possa essere comprensibile ciò che mi esplode dal cuore benchè non racconti tutti i fatti occorsi, devo ancora elaborarli dentro e devo ancora ammirare la visione dell’impossibile! Posso solo dire incoraggiando chi sta affrontando prove e sofferenze, che nulla accade per caso, da febbraio ad oggi il mio percorso è stato irto di prove e di sofferenza ma ciò che appare in seguito ripaga di tutto!
Non perdetevi d’animo, non mollate, soffrite ed usate la sofferenza per comprendervi veramente, entrate in essa e trasmutate, toccando quelle parti ferite potrete risanare tutto il sistema. Credete fortemente che lo Spirito è con noi e ci può soccorrere in qualsiasi momento, abbiate fiducia in voi stessi, non siamo nati nel tempo dei Miracoli per caso, noi stessi possiamo operare il primo Miracolo… per noi stessi!

Credete nell’Amore in qualsiasi forma, tutto è permeato dall’energia d’Amore, chiunque può essere un maestro per noi, anche un amore ferito può essere un miracolo, anche una mancanza può essere strumento di comprensione, anche una morte può celare l’anelito alla VITA!!!

Patrizia di Visione Alchemica
2 agosto 2014

Testi di Visione Alchemica
®Riproduzione consentita con citazione della fonte.