GIORDANO, NESSUNO LO NEGHERA’

giordanobrunoburning

Giordano Bruno fu uno spirito critico e insofferente verso qualsiasi forma di dogmatismo che sacrificò la propria vita allo studio, alla ricerca e alla difesa del libero pensiero. Egli preferì terminare la propria vita in modo coerente piuttosto che rinnegare i suoi ideali e condurre una vita che avrebbe perso di significato. 

“Ho lottato, e molto:
credetti poter vincere (ma alle membra venne negata la forza dell’animo)
e la sorte e la natura repressero lo studio e gli sforzi.
E’ già qualcosa l’essersi cimentati;
giacchè vincere vedo che é nelle mani del fato.

Per quel che mi riguarda ho fatto il possibile,
che nessuna delle generazioni venture mi negherà; quel che un vincitore poteva metterci di suo:
non aver temuto la morte
non aver ceduto con fermo viso a nessun simile
aver preferito una morte animosa a un’imbelle vita.”

Giordano Bruno

E’ necessario mantenere vivo il ricordo degli uomini che difesero in ogni epoca il libero pensiero poiché ogni forma di autoritarismo che lo neghi e lo perseguiti non fa nient’ altro che generare, nel buio delle menti, i mostri dell’intolleranza, della diseguaglianza e dell’ignoranza.
Walter Spinetti

NUOVO CIELO E NUOVA TERRA PER GIORDANO BRUNO DALLA LUNA DEL SUO ROGO




Salva