FIORI DI BACH – AGRIMONY E ASPEN

AGRIMONY

AGRIMONY  – stato d’animo bloccato
La caratteristica principale dello stato AGRIMONY negativo è una maschera sempre sorridente. La persona in questo stato tende a far vedere esternamente che va tutto bene quando invece si agita interiormente per una serie di tormenti (anche dovuti a problemi reali). Di frequente il tipo Agrimony fa di tutto per essere di compagnia, per mostrarsi un vero “amicone”, sempre sorridente e gioviale. A volte Agrimony rifiuta di ammettere i propri problemi persino a se stesso e teme molto il giudizio degli altri. Proprio per questo Agrimony tende a celare tutto, evita i conflitti e i confronti. Agrimony cerca costantemente compagnia e si procura un impegno dopo l’altro per non doversi trovare solo con se stesso e fermarsi a pensare. A volte tutti gli sforzi fatti per mantenere le apparenze spingono la persona che si trova in uno stato Agrimony negativo in una tale condizione di stress da ricorrere a droghe, alcol, eccessi di cibo per sopportare la tensione.

AGRIMONY – stato d’animo trasformato
Il rimedio Agrimony porta armonia e pace dove c’è tormento, aiuta a ritrovare uno stato di calma  e rilassamento dal quale si possono affrontare attivamente le normali difficoltà della vita. Il fiore tende a far recuperare la capacità di accogliere quelle che si considerano le proprie debolezze e i propri conflitti, liberandosi dalla necessità di nascondere agli altri la verità per timore del giudizio. Si riacquista poco alla volta la capacità di comunicare i propri stati emotivi e ci si libera dalle dipendenze.

aspen

ASPEN – stato d’animo bloccato
La caratteristica principale dello stato ASPEN negativo è la sensibilità verso influenze sia positive che negative. Il tipo Aspen ha spesso la sensazione che stia per succedere qualcosa, prova timori vaghi e immotivati che a volte lo fanno diventare ansioso o lo spingono fino agli stati estremi di timore e di panico. La persona in questo stato tende a non parlare delle sue paure, che pure emergono facilmente, perché non le sa spiegare e teme che non sarebbe capito da chi gli sta intorno. Il timore, in Aspen, nasce improvviso e senza cause evidenti. A volte Aspen si sente minacciato o prova disagio anche in mezzo alla gente, di cui pure ama la compagnia, perché percepisce gli umori degli altri. Aspen è indicato anche per gli incubi e i sogni irrequieti o per la paura del buio.

ASPEN – stato d’animo trasformato
Il rimedio Aspen porta la persona a sentirsi protetta e sicura e a vivere la propria sensibilità come un dono. Il fiore dona maggiore fiducia in se stessi e placa le ansie e la paura dell’ignoto.

CATEGORIA: FIORI DI BACH

Fonte:
Ringraziamo Virna Trivellato per avereci gentilmente fornito il materiale.

Nata a Valenza nel 1976.
Life Coach, operatrice e insegnante di EFT, ricercatrice indipendente e operatrice di tecniche
energetiche (AGER – REIKI – PET).
Ho appena terminato un corso di specializzazione in Terapia psicologica breve.
Sto studiando e utilizzando moltissimo, in prima persona e con gli altri, la floriterapia del Dottor
Bach.
http://eft-veneto.blogspot.it