Esperienze

Tutte le esperienze che viviamo sono iniziazioni che la nostra anima attira a noi per poter crescere. Più lottiamo contro quello che la vita ci propone, più nutriamo le nostre forme pensiero, più ci indeboliamo. Quando la nostra anima chiede un’iniziazione, nulla può fermarla: ma perché questo accada, c’è un passaggio di cui non possiamo fare a meno, quello di morire rispetto a ciò che crediamo di essere.
Le forme pensiero sono delle manifestazioni energetiche che hanno vita lunga o breve in base all’energia di cui vengono nutrite.

Tutti noi ne emettiamo, tutti ne siamo circondati e a volte esse interferiscono con la nostra vita.

Sono anche visibili a chi è dotato di una vista sottile ma perlopiù non siamo in grado di percepirle direttamente. Ne percepiamo tuttavia gli effetti, spesso dannosi per il nostro benessere psichico (è il caso, per esempio, delle idee ossessive) e fisico: se le barriere energetiche del corpo non sono sane, la forma pensiero può creare vere e proprie brecce nel guscio dell’aura e questo è il primo passo verso le patologie piccole e grandi che conosciamo.

A. Givaudan