COS’E’ MEGLIO PER NOI OGGI?

Andrea-Parisi__passato-presente-futuro_gOpera di Andrea Parisi
Tutti , spesso, abbiamo la tendenza a lamentarci per il fatto di non essere stati capaci, in passato, di fare la cosa giusta al momento giusto. Ciò ingenera un sentimento di frustrazione, misto ad un senso di colpa, in chi pensa di non aver fatto la scelta giusta quando ne ha avuto la possibilità. Chi ha detto che la scelta fatta in quel preciso istante della nostra Vita sia stata sbagliata?
Io credo ciò sia solo un luogo comune atto ad ingenerare una sensazione di mancata realizzazione mista a fallimento in chi pensa questo. Secondo me, NELLA VITA TUTTO HA UNO SCOPO E TUTTI GLI ACCADIMENTI SONO PERFETTI PER COME SI REALIZZANO. Ogni nostra azione posta in essere in un determinato momento della nostra Vita, rappresenta il meglio per noi.
In quel lasso spazio-temporale, infatti, noi abbiamo pensato, progettato ed agito in base a CIO’ CHE RITENEVAMO GIUSTO E PERFETTO AI FINI DELLA NOSTRA EVOLUZIONE PERSONALE. Ovviamente, man mano che andremo evolvendo, saremo liberi di scegliere diversamente in base al NUOVO SENTIRE che si andrà sviluppando in noi assieme alla nostra crescita psichica, fisica e spirituale.
Per non sentirsi più in colpa a causa delle presunte scelte sbagliate fatte in passato, occorre semplicemente cambiare la nostra percezione degli accadimenti, smettendola di sentirci in colpa o inadeguati e decidendo, piuttosto, di vederli come degli insegnamenti da serbare per acquisire maggiore esperienza quando si tratterà di dover decidere di scegliere nuovamente in futuro.
SOLO SMETTENDO DI GIUDICARCI INADEGUATI RISPETTO AD UNA SCELTA FATTA IN PASSATO, POTREMO ACCEDERE AL NOSTRO LIBERO ARBITRIO CHE CI DARA’ LA POSSIBILITA’ DI POTER TRASFORMARE IN MEGLIO, IN OGNI MOMENTO, LA NOSTRA VITA.
E poi il passato è PASSATO. Guardiamo indietro solo per imparare dalle scelte fatte, non più per provare rimorsi o rimpianti per le decisioni mai prese. Probabilmente non era ancora il momento. Dopotutto la Vita esiste solo se si è presenti nel QUI E ORA. Non esiste altro momento per vivere se non L’ADESSO.
Tutto il resto è un sogno ad occhi aperti del quale solo la nostra mente ha il controllo. Impariamo a celebrare il momento, vivendo ed onorando L’ETERNO ISTANTE. Solo così avremo l’opportunità di poter vivere in maniera piena e completa la nostra Vita e realizzare al massimo il nostro potenziale animico.
Vincenzo Bilotta
Fonte: www.vincenzobilotta.blogspot.it
Fonte immagine: www.ioarte.org/artisti/Andrea-Parisi