Cercare… Scegliere… Jodo

Jodorowsky
Smettete di cercare, voi stessi siete la porta e anche i portinai che proibiscono l’entrata

Ad ogni passo che fate vi allontanate dall’ombelico convertiti in fantasmi assetati d’avventura.
Credete che il matrimonio vi liberi dalla morte o che il denaro v’iscrivi nella gerarchia divina
Smettete di cercare,
il filtro magico è la coscienza occhio che può ritornare ai vuoti bacini di Dio attraversando la morte.
Nessuno trova se stesso percorrendo i mari o scendendo in caverne.
Non è facile, è come aprire un menhir con le mani
perché abbiamo un’anima più dura della pietra.
Alejandro Jodorowsky
………

Circa un anno fa, in un momento piuttosto pesante di crisi, una di quelle crisi esistenziali che ti mandano in loop, senza capire cosa sta succedendo nella tua vita al punto che dimentichi chi sei, cosa stai facendo, perché hai scelto quel percorso, sono entrata in libreria – avevo preso quest’abitudine nei pomeriggi in cui, abbandonato volontariamente un lavoro dove non ero più “al mio posto”, alla ricerca di un altro impiego passeggiavo per Reggio e cercavo di rimettere insieme i tasselli del mio personale mosaico – e ho comprato “La danza della realtà”.

Amo Jodorowsky: quando avevo letto per la prima volta Psicomagia, ero stata trascinata in un viaggio surreale dove la narrazione della vita di quest’uomo – che personalmente reputo straordinario – ti catapulta virtualmente davanti a un megaschermo dove guardi affascinata una storia sullo stile di Parnassus di Terry Gilliam.

Mentre leggi di Pachita, un’eccellente guaritrice o “un prestigiatore geniale”, e degli sciamani mapuche a volte devi ricordare a te stessa che stai leggendo la storia vera di un uomo fuori dal comune e non la trama di un film di pura fantasia. E così, assetata di un ulteriore viaggio in questa vita affascinante, catturata dal magnetismo dei suoi racconti ho divorato in pochi giorni “La danza della realtà”.

E oggi di questo libro vorrei ricordare alcuni passi che mi hanno commossa (e continuano a commuovermi ogni volta che li leggo), che vanno oltre gli scenari visionari di questo sogno lucido dove Jodo ti conduce passo passo e che nella loro semplicità ti scuotono nel profondo perché sono grandi verità che toccano e forse sciolgono alcuni nodi fondamentali della vita di tutti noi.

Innanzitutto, dovresti avere il diritto di venire generato da un padre e una madre che si amino, durante un atto sessuale coronato dal reciproco orgasmo, affinché la tua anima e la tua carne abbiano come radice il piacere.

Dovresti avere il diritto di non essere considerato un incidente né un peso, bensì un individuo atteso e desiderato con tutta la forza dell’amore, come un frutto che deve dare un senso alla coppia, trasformandolo in famiglia.

Così come ad una pianta assetata si dà l’acqua, quando manifesti un interesse hai il diritto che ti venga data la possibilità di realizzarlo, affinché tu ti possa sviluppare sulla strada che hai scelto.

Sei venuto qui soltanto per realizzare te stesso. Hai il pieno diritto di non venire paragonato a nessuno, nessun fratello nessuna sorella vale più o meno di te, l’amore esiste quando si riconoscono le differenze fondamentali.

Dovresti avere il diritto di venire educato da un padre e una madre che la pensano allo stesso modo, avendo appianato le loro divergenze nell’intimità, di crescere in un ambiente pervaso di fiducia e sicurezza. Se divorziassero, dovresti avere il diritto di non essere costretto a guardare gli uomini con gli occhi risentiti di una madre né le donne con gli occhi risentiti di un padre.

Dovresti avere il diritto di non venire criticato se scegli una strada che non rientra nei piani di chi ti ha generato; il diritto di amare chi desideri senza avere bisogno di un’approvazione; e quando ti sentirai capace di farlo, dovresti avere il diritto di lasciare il nido e andare a vivere la tua vita.

Infine, dovresti avere il diritto di scegliere il momento della tua morte senza che nessuno ti mantenga in vita contro la tua volontà.

di Alessandra Sorrentino
Fonte: www.24emilia.com
Fonte: wikipedia

La Danza della Realtà La Danza della Realtà

Alejandro Jodorowsky

Compralo su il Giardino dei Libri

La Danza della Realtà (eBook) Alejandro Jodorowsky La Danza della Realtà (eBook)

Alejandro Jodorowsky

Compralo su il Giardino dei Libri