LA SPIRITUALITÀ NON HA NULLA A CHE FARE CON LA MORALITÀ?

Si sente spesso dire che "la spiritualità non ha nulla a che fare con la moralità"; frase abitualmente proferita con enfasi compiaciuta da chi ritiene che avere una morale, separare il bene dal male, fare un giuramento, prendere dei voti, astenersi da un'azione per obbedire...

BEATI I VOSTRI OCCHI

Spesso sento persone negli ambienti spirituali lamentarsi per il fatto di aver vissuto esperienze di apertura del cuore e di risveglio anche molto intense, e averle poi "perdute". Il cercatore spirituale, è noto, talora è una forma degenerata dell'umano medio. Se quest'ultimo si limita a profondersi...

INSEGNARSI L’AMORE

In effetti noi possiamo condizionare positivamente il nostro inconscio. Questo tuttavia non può essere fatto attraverso il pensiero: l'inconscio dà scarso peso al semplice pensiero verbale. Ciò che sigilla nel modo più profondo i significati dell'inconscio è: L'AZIONE. Su questo principio si basa il concetto di...

COME IN CIELO, COSÌ IN TERRA

Sento troppo spesso cercatori spirituali che lamentano: "Io non sono di questo mondo, la mia casa è il cielo! Sono un'Anima antica, naturale che non mi trovi bene sulla terra!" Posso dirlo? Lo dico: tutte balle! Dimentichiamo che l'Anima è esattamente il risultato della discesa dello Spirito...

DEBITO, VENDETTA E PERDONO

Quando qualcuno fa qualcosa che provoca in voi sofferenza di tipo fisico o emotivo accadono essenzialmente due cose: 1 - Provate sofferenza 2 - Provate rabbia e avvertite la spinta istintiva a rispondere all'offesa. La sofferenza infatti, dal punto di vista oggettivo, altro non è se non una...

IL RISVEGLIO NON É L’ILLUMINAZIONE

Noto che la maggior parte delle persone ignora del tutto la differenza tra quelli che sono due momenti distinti del processo evolutivo. Una cosa è il Risveglio della macchina biologica e l'identificazione con l'Anima. Un'altra è l'Illuminazione, ovvero l'identificazione con il Sé. Il processo di Risveglio della macchina...

SPIRITO GUERRIERO

  Troppo spesso guardiamo alla Via del Guerriero come a qualcosa di antiquato, come a un codice di condotta appartenente a un passato oscuro e violento. Lo Spirito Guerriero rappresenta al contrario una qualità imprescindibile per chi ambisce ad elevare la propria coscienza.Possedere Spirito Guerriero non ha...

IL GIUDIZIO È UNA PORTA STRETTA….

Sdegnato dalle sue malefatte, desideri che Riina possa "pagare" per i suoi crimini? Ora, questo è proprio ciò che accadrà: l'operaio ha infatti sempre diritto al suo salario. Sebbene, beninteso, la Vita non conosca il concetto della punizione ma produca semplici processi di compensazione volti a...

IL FRUTTO DELLA VITE – IL FRUTTO DELLA VITA

Giovanni Battista preannunciava la venuta di un nuovo Maestro che avrebbe battezzato non più con acqua, ma con "Spirito di Potenza". Quel Maestro fu detto "Cristo" ovvero "Unto": l'unzione infatti sanciva nel lessico cerimoniale giudaico l'appropriatezza al rito sacro, alla consacrazione, all'offerta in sacrificio. Le donne, accostandosi...