1.11.2020 IL NUOVO INIZIO

Apertura, attenzione!
Essere nella presenza è un invito valido ogni giorno in ogni momento che viviamo.
La centratura è molto importante soprattutto in questo anno così importante, vero che mette alla prova le nostre sicurezze ma appunto per questo ci sta facendo crescere. Abbiamo avuto molto tempo in questi mesi per restare isolati, inattivi e possibilmente introspettivi.
Novembre 11° mese dell’anno nel giorno 1 ci porta la triade 111. Il numero 1 ha le qualità dell’iniziazione, della forza e del coraggio e ben sappiamo come questi requisiti ci possano essere utili.
L’1 è Alef nella Cabala, è un vettore di energia e di luce divina, che agisce sulla consapevolezza umana. Rappresenta l’Unità di tutta la creazione, noi compresi e ci invita ad imparare ad essere uniti, un flusso unico delle energie di tutti, un pensiero Unico verso il cambiamento che siamo noi a dover determinare. Non possiamo attendere che qualcuno giunga ad operare in nostra vece, la nostra crescita proprio a questo vuol mirare, all’unione di intenti, ad un pensiero comune, unificare le energie per portare quel cambiamento a cui tutti aneliamo. Ormai ben sappiamo quanto può essere potente il pensiero e non è facendoci distrarre dalle notizie che ci giungono che potremo focalizzarci in un’unica Forza.

La parola Unico ha valore 8 il Sovrano, l’energia di questo archetipo ha la consapevolezza del proprio valore, è colui che regna con giustezza operando con e attraverso il potere che nasce dalla sua Forza Interiore. Essere consapevoli è mettere in pratica ciò che ormai sappiamo da tempo, il potere del pensiero unito all’intento e alla Forza Interiore può cambiare il mondo!

La triade di questo mese 111, pensiero, intento, Forza interiore, con queste tre qualità dovremo esercitarci tutti i giorni, iniziando dalle piccole cose, (già lo facciamo mi pare), per operare nelle grandi, portare il cambiamento nel quotidiano di ognuno, nel sostegno ad ognuno, un nuovo inizio!
Perché proprio ora? Proprio in questo 2020?

Perché è giunto il momento, o si cambia o si permane in una situazione che ci è stata utile come incubatore e come stimolo ma ora dobbiamo utilizzare questo pungolo per concretizzare l’azione interiore.

All’inizio di quest’anno ho scritto di quarantena, perché la somma dell’anno è 40, è un numero che porta la vibrazione della maturità, della consapevolezza di chi siamo, questo è sinonimo di maturità.
E’ ora di smettere di dare energia agli articoli e alle frasette ironiche che non portano vantaggio a nessuno, è ora di dare energia alla trasformazione di questa situazione, di impegnarci a divulgare la potenza del pensiero, dell’intento e della Forza Interiore.

L’11 è un numero Maestro il Genio rappresenta il collegamento con lo Spirito, l’ispirazione, la creazione, l’intuizione è un’altra caratteristica abbinata a profonde capacità introspettive

L’undicesima lettera della Cabala è Kaf Indica l’espansione dell’individuo. E’ la forza, la potenza, l’idea realizzabile, lo spingersi dentro se stessi vincendo le resistenze date dai condizionamenti, è la comprensione attraverso l’osservazione dei pensieri. Kaf è l’energia psichica, il verbo individuale, il potere dell’anima incarnata, sfide e grandi cambiamenti sospinti da forze formidabili.
Kaf ha valore 20, ha la forma di una corona ed è il coronamento, due volte presente in questo 2020, avete letto? ha la forma di una corona, se la subiamo ci affligge, se la indossiamo, soprattutto dentro, può essere il preludio a grandi trasformazioni che dovremo attuare aiutati dalla Forza inesauribile che ci sovrasta e che ci conduce là dove nessuna Umanità è mai giunta prima!

Patrizia Pezzarossa

http://sostieni.link/26426
https://www.visionealchemica.com/profilo-numerologico/