TRASFORMA IL VUOTO INTERIORE IN SENSO DI VASTITA’ – LUNA CONGIUNTA A LILITH IN SCORPIONE QUADRATA A VENERE IN LEONE – ASTROBOLLETTINO 10/16.07.2016

App-oroscopo-2015
Dopo le intense giornate della scorsa settimana, incontriamo anche in questa interessanti correnti di apprendimento interiore grazie ai transiti dei pianeti legati alla Forza del Femminile. Per Femminile si intende la parte dell’essere umano connessa con le emozioni, con la sensibilità, con il ricevere, il prendersi cura, l’accogliere, l’essere amorevoli. Ciascuno essere umano, com’è notorio, possiede una tale parte a prescindere dal genere di appartenenza. I pianeti del Femminile sono ovviamente la Luna e Venere, dove la prima rappresenta l’Autorevolezza e la seconda l’Amore sentimentale, relazionale, seducente, legato al piacere. Entrambe formano un aspetto di tensione interiore, un quadrato, con la Luna che transita in Scorpione il 13, 14 e 15 luglio, in congiunzione con l’irrequieta Lilith (ricordo che Lilith è la Luna Nera, cioè l’ombra della Luna. Avviene quindi un confronto/scontro tra voler vedere la verità ma non riuscire ad afferrarla completamente perché la mente ci rende ciechi. Troppa verità non sempre è digeribile). Negli stessi giorni la Venere entra in Leone, antitetico allo Scorpione (i due non vanno d’accordo, perché il Leone è molto controllato e legato alla forma, mentre lo Scorpione è sincero oltre misura e non sopporta i sorrisi finti). 
Il panorama che si produce è il riaffiorare di vecchie rivalità sperimentate in passato a causa di un senso di inadeguatezza conclamato, che ci faceva sentire inferiori (gli altri /le altre erano sempre più belli, più magri, più alti, più eleganti, ecc.). Il fidanzato/ta di turno diventava l’attore che ci faceva vivere il dramma del confronto dove uscivamo sempre e comunque sconfitti e frustrati, in preda ai fumi della gelosia. I più giovani possono trovarsi a vivere queste tematiche per la prima volta. Che non si spaventino. Fa tutto parte del gioco. Ed il gioco è che ora possiamo sentirci in grado di riconoscere quando la Vita ci presenta una sfida, così non ci caschiamo più dentro e possiamo sentirci all’altezza della situazione. Quello che una volta era senso di inadeguatezza ora si trasforma in accettazione di un vuoto che fa parte dell’essere umano. Perché scappare? Ce lo danno in dotazione al momento della nascita: si chiama Vastità.
Così mettiamoci comodi dentro di noi, dentro quello che c’è, anche se lì per lì sentiamo disagio. Non importa. Siamo noi e siamo belli esattamente per quello che siamo. E se sentiamo che qualcuno ci sta sfidando, diventiamo consapevoli che lo sta facendo affinché ci focalizziamo sull’amore che stiamo provando per noi stessi.

I passaggi planetari continuano intensamente ad intessere ricami di guarigione intorno a noi, occasioni costanti di crescita nascoste dietro ogni singolo evento. Andando oltre le identificazioni esterne (cioè quando scarichiamo sempre sugli altri la responsabilità e ci mettiamo dalla parte delle vittime), possiamo comprendere che il mondo esterno è lì per interagire con noi e aiutarci a comprendere.

 

E ai dodici segni, singolarmente, che succede? Andiamo a scoprirlo:
ARIETE – da tanto tempo non vedevate così dettagliatamente le cose. E’ un momento magico, molto intenso ed illuminante. Sappiate sfruttare bene le opportunità per dare ad ogni persona della vostra vita il proprio ruolo, così che ci sia sempre chiarezza intorno a voi. Sentitevi liberi di dire no e di cambiare strada.
TORO – il periodo è molto delicato. Usate tutta la vostra sensibilità per sondare il terreno, perché qualcuno vi sta chiedendo tanto. Prima di dire sì, cedendo spazio e libertà personale, cercate di comprendere quale sia il vero motivo di tutte quelle richieste. Voi valete tanto quanto ogni altra persona. Non mettetevi sempre in disparte. 
GEMELLI – nonostante la stanchezza accumulata, siete tornati a respirare e a sentirvi leggeri. Siete impegnati ad esplorare un settore esistenziale completamente nuovo e come sempre avviene in questo caso, vi state divertendo come bambini. Sappiate stupirvi di voi stessi e non ponetevi limiti nell’andare oltre il noto.
CANCRO – se aveste voglia di innamorarvi, questo è il periodo giusto. Avete paura che l’intensità della situazione possa trascinare via con sé ogni più piccola sicurezza su cui ormai fate affidamento. E se quelli che credete essere rischi si trasformassero in nuove sicurezze, però migliori e più solide di quelle di adesso?
LEONE – sfruttate i doni a vostra disposizione grazie al transito venusiano portando luce e serenità dentro ed intorno a voi. Avete l’occasione per essere voi stessi nonostante la paura atavica verso i giudizi. Così vi confrontate con il vostro giudice interiore, scoprendo che può essere messo a tacere solo dando più spazio al rispetto per se stessi.
VERGINE – le tensioni continuano costanti a tenervi viso a viso con il passato, con l’esigenza di fare chiarezza, con il voler proseguire il viaggio senza però individuare la meta. E’ difficilissimo, ma è tutto perfetto per fare pulizia completa e totale, così non dovrete poi tornare più indietro. Non manca tanto, ancora un poco di pazienza.
BILANCIA – state lavorando sulla vostra immagine esteriore. Quanto riuscite a essere veri e sinceri, accettando chi siete davanti agli occhi altrui? Quanto cercate di nascondervi dietro maschere di perfezionismo? Imparate a ridere di voi, allargando lo spazio interiore ad integrare un senso di accettazione profondo.
SCORPIONE – andate sempre più in profondità nello scoprire infinite sfumature che avevate solo intuito finora. La Vita vi sta proponendo tantissime occasioni, abbondanza di situazioni, meraviglia di opportunità, per scoprire quanto bene riuscite a cavarvela. Perché tenaci come voi ce ne sono pochi, quindi riconoscetevelo!
SAGITTARIO – siete rapiti in un viaggio estatico dentro il vostro silenzio. Non riuscite a dare attenzione a null’altro se non ad un progetto che in realtà rimane sospeso, anche se molto importante. State ripristinando l’ordine delle vostre priorità e questo richiede tanta delicatezza. Presto la corrente scorrerà di nuovo.
CAPRICORNO – le retrogradazioni planetarie continuano a portare rallentamento che dura fino a metà agosto. E’ ancora tempo di indagini, per pulire e destrutturare, fino poi ad arrivare a radicare una nuova realtà che vi sembrerà quasi troppo bella per essere vera. Intanto createla dentro di voi. Essa troverà così la forza per manifestarsi.
AQUARIO – se vedete passare vecchie ombre davanti agli occhi, non preoccupatevi. Guardatele per quello che sono, così vi libererete dai fumi delle illusioni che una volta vi hanno tenuto accanto a quelle ombre. E’ tempo di verità, di portare ossigeno e luce dentro il cuore, per fare spazio all’amore che è in cammino.
PESCI – respirate profondo, prendetevi del tempo, prendetevi cura di voi stessi. Il momento è molto delicato e la vostra costituzione lo è altrettanto. Avete il compito di passare al vaglio il passato più oneroso per eliminarlo definitivamente dal vostro sistema umano. Non temete, il Cielo vi lavora di fianco, ma anche voi dovete fare la vostra parte.
Buona settimana a tutti!
Stefania Gyan Salila