IL TIPO DI AMORE CHE MERITI

Più di ogni altra cosa, desideriamo essere visti.
Essere accolti in una presenza sicura, che non giudica e che accetta tutto.
Essere guardati da occhi amorevoli.
Ed “essere visti” è ciò che più temiamo.
Più della morte, temiamo il penetrante sguardo dell’intimità.
E allo stesso modo lo agogniamo.
Ci vuole un tale coraggio a mostrare te stesso!
A toglierti la maschera, quando, per il tuo aspetto e per come ti senti, sarebbe il giorno peggiore per toglierla (la maschera che comunque ti stava soffocando) e dire,
“Guarda. Guarda. Sono qui, mondo”.

Lasciare che ti vedano, prima di essere pronto.
Quanto senti di essere il colmo dello schifo, dello sporco, dello squallido e sgradevole, il meno evoluto, il più noioso, il più confuso e solo e distrutto e triste e arrabbiato e ferito, lascia che ti vedano allora. 
Lì, in quel luogo dolente e disonorevole.
Lascia entrare la luce.
Esci dal nascondiglio e invita qualcuno nel tuo mondo “privato”.
Fagli vedere il tuo io vero e autentico. 
Prima di quella patetica protezione chiamata “personalità”.
Di’, “Guarda. Guarda, amico. Sono qui”.

Corri il rischio di essere amato!
Il rischio di essere rifiutato, sì.
Il rischio di essere di nuovo umiliato, deriso, ridicolizzato, forse. 
Il rischio di essere considerato un fallimento. O malato, o a pezzi, o orrendo, o debole.
Ma il rischio di essere amato?
Sì. Corri il rischio oggi, perché la vita è breve e cercare di reprimere il tuo io autentico è spossante.
Lascia che ti vedano al naturale. Il tuo io vulnerabile. Il tuo io senza protezione, senza risposte, senza esperienza. Il tuo io imperfetto.
Perché la vergogna più profonda guarisce solo alla luce del’amore.
E le tue imperfezioni non desideravano altro che essere toccate da una consapevolezza così tenera da far nascere interi universi per trovare se stessa.
Ed ora puoi cadere tra le braccia di un caro amico.
Che ti terrà stretto.
Spoglio. Indifeso. Imperfetto.
Amabile.
Proprio come sei.
Questo è il tipo di amore che meriti.
Il vero amore umano che è anche amore divino. Il tipo di amore che ti avvolge di gentilezza quando senti di non essere mai stato più imbarazzato, spaventato, o perso di così.
Quando ti senti minuscolo.
Un enorme amore che ti abbraccia. 
Non accontentarti di meno di questo.

Jeff Foster

Fonte: https://www.facebook.com/JeffFosterITA/photos/a.820836337946894.1073741828.819392664757928/1772343116129540/?type=3&theater