coppiaal

UNIONE SACRA – PONTE PER L’INFINITO

  Uomo e donna hanno ruoli differenti ma hanno bisogno l’uno dell’altra per completarsi.Un uomo senza donna  non è nulla ma nemmeno una donna senza uomo è molto meglio. Separati siamo  esseri incompleti alla ricerca di qualcosa che non troviamo; uniti, il Vero uomo e la...

homo erectus

AMORE, POSSESSO, PREISTORIA e STORIA

Nella calura estiva, si sa, quando siamo tutti più “scoperti”, gli ormoni sono molto più svegli ed attivi, e così i pensieri ruotano spesso attorno all’amore. Ci sono molti modi per intenderlo, moltissimi e diversi per viverlo, e infinite illusioni e convinzioni su di esso....

fenice

ANTICHI SIMBOLI: LA PALMA E LA FENICE

“Post fata resurgo” “dopo la morte torno ad alzarmi” epiteto della fenice “Perchè di tutti gli alberi, questo solo produce un nuovo ramo a ogni novilunio, così che nei dodici rami l’anno è completo ” (I Geroglifici 1,3) L’antica simbologia della palma del martirio e, in generale, la palma intesa come...

tanit

LA DEA TANIT

Fu la principale divinità dell'Africa settentrionale preromana, e particolarmente di Cartagine. La sua origine sembra anzi sia stata libica, e il suo culto, secondo un'ipotesi, sarebbe stato poi accolto dai Cartaginesi, che vi avrebbero mescolato e adottato elementi proprî, portati dalla madrepatria. Per quanto dotata...

0e4760d754b2ddddd5eb2fe17b66c6d6

MNEMOSINE, ARGO, ULISSE E MEDEA, STRANE STORIE DI VIAGGI E TRADIMENTI

La nonna di Orfeo, e Orfeo che sale sulla nave Argo, che poi sarebbe anche il cane di Ulisse… che torna a casa dopo vent’anni ma lui riconosce il padrone… come tornerà a casa anche l’Argonauta Giasone, che poi tradirà la moglie straniera… come i...

shambhala

SHAMBHALA L’INAFFERRABILE

Shambhala l’inafferrabile, la risplendente va cercata nelle profondità dell’anima di Francesco Lamendola Nella cultura occidentale, il mito di Shambhala è antico di mille anni (usiamo la parola “mito” nel significato alto della parola, come in Platone, per indicare non qualcosa di fittizio, ma una verità che non...

inqui

L’INQUISITORE E LA STREGA

Come affermava una corrente sotterranea della teologia, che fu sempre estromessa dall'ortodossia cattolica, l'essere non contempla realtà separate, ma solo gradazioni differenti di un'unica emanazione. Non vi sono che intensità e angolazioni entro un'unico Raggio, che nella sola essenza converge e che da essa soltanto...

samhain

SAMHAIN, TEMPO DI ANTICHE E RINNOVATE PROFEZIE

In queste ore le porte tra i mondi si aprono, rendendo la divisione tra Mortali ed Immortali sempre più sottile. Tre giorni e tre notti sono concesse agli spiriti dei morti per tornare sulla Terra Vivente a risolvere le cose incompiute, tre giorni e tre...

libra_hd_wallpapers

LA SETTIMA FATICA “LA CATTURA DEL CINGHIALE DI ERIMANTO”

[vc_row][vc_column][vc_column_text] IL MITO Il Maestro sapeva che Ercole aveva bisogno di  equilibrio e di sano giudizio, per poter procedere nel  futuro servizio alla razza umana, e quindi gli occorreva affrontare una nuova fatica per acquisire questi attributi. Chiamò Ercole e gli disse: “Và, figlio mio, cattura il cinghiale...