rene-magritte-the-lovers-1928-1-800x400

SULL’AMORE E DINTORNI INSIEME A DANTE

rene-magritte-the-lovers-1928-1-800x400

Non esistono ricette d’amore. E nemmeno si sa definirlo, l’amore. Ognuno se lo porta dentro come lo vive, come l’ha vissuto; ognuno ha il suo segreto. Non cercate manuali o Maestri ispirati: l’Amore riguarda Voi e nessun altro.

Amore, si sa, è qualcosa che esplode. Mi sei scoppiato dentro al cuore all’improvviso… cantava Mina, con immagine lodevole e ben appropriata. Così se ne avverte l’esistenza… bomba chimica, magnetica, a volte anche atomica, che fa svuotare la pancia e fa ronzare la testa.

Non conoscendo il vocabolo “ormoni”, l’Alighieri li chiama “spiritelli della carne” dando prova di conoscerli bene, dalla Vita Nova fino al Canto di Francesca. Desiderio Attrazione Mancamento Naufragio del cuore e dei pensieri, Fiamme che entrano negli occhi e ancora bruciano… dirà così in Paradiso parlando di Beatrice. Perché Dante non se la può dimenticare l’attrazione fisica, anche se Beatrice è Spirito Puro. E questa è una delle tante meraviglie che ci sono state censurate.

Ma bisogna anche dire che nel mondo contemporaneo molto spesso ci si ferma qui, all’inondazione dei sensi, alla tracimazione del desiderio: ci si ferma qui, proprio nel punto in cui Francesca è stata trafitta da una spada (inutile citare i modelli dominanti che conoscete benissimo). Insomma, come se ci fermassimo alla scuola materna, così oppressi da non arrivare nemmeno a sospettare che Amore sia anche qualcosa che non riguarda solo la coppia, come se Amore non fosse il nostro personale originale inimitabile percorso di Vita.

Il Poema dantesco, fondato sull’Amore, ci parla proprio di questo: di un Amore che non è soltanto una coppia, una relazione, un’avventura… un “ho avuto una storia…”, ma che è soprattutto radice profonda e irrinunciabile del nostro esistere, ciascun individuo per se stesso preso.

Amore è alchemico, è la pietra filosofale che genera la nostra trasformazione… come tutto in noi si trasforma vivendo, solo vivendo. Oggi Amore è considerato come generatore di stabilizzazione, come il chirurgo plastico che ci garantisce zigomi ventenni dentro un corpo di settant’anni.

Oggi Eros è solo il grande terrore di Thanatos, molto spesso è solo l’ombra del nostro orgoglio e così facendo lo trasformiamo in veleno, il veleno di Francesca donna uccisa.

L’Alighieri ha costruito due Poemi, uno dentro l’altro, per custodire e proteggere bene il suo messaggio sull’Amore. Sarà il Poema anagogico, il Poema della Trasformazione, che ci racconterà quello che non ci è stato ancora detto.

Maria Castronovo
Sito: https://www.facebook.com/IDisegniSegretiDiDante/?fref=ts

Libri scritti da Maria Castronovo ed offerti gratuitamente al pubblico!

DANTE_E_LA_STELLA_DI_BARGA_prima_parte

DANTE_E_LA_STELLA_DI_BARGA_seconda_parte

STELLE_SEGRETE_E_QUIETE_CASTRONOVO

ARTICOLI CORRELATI LINK

Maria Castronovo ospite sulla nostra WEB RADIO Merciledì 28.09 alle ore 21.21

Trasmissioni precedenti: