SOLE E VENERE CONGIUNTI IN GEMELLI – LA LUCE IN FONDO AL TUNNEL – ASTROBOLLETTINO 29.05/04.06.2016

App-oroscopo-2015

I transiti astrologici proseguono in modalità estremamente intensa, come ho già sottolineato in un post del 24 maggio, descrivendo i movimenti della Luna calante in Pesci che proprio in questi giorni intercetta Marte retrogrado in Scorpione e scava nel cuore le antiche ferite d’amore, tutte le relazioni che sono rimaste sospese nella nostra vita, per aiutarci a pacificare l’animo rispetto a chi ci ha urtato o chi noi abbiamo abbandonato. Il dono che ci lascia questo particolare momento è la forza di riaprire il cuore per poter accettare di nuovo l’amore, per sentirci di nuovo in grado di provare fiducia e di operare una profonda guarigione interiore. Si tratta chiaramente di un periodo di grande delicatezza. Oltre a ciò, i grandi pianeti lenti, Giove in Vergine e Saturno in Sagittario, si trovano in una quadratura alquanto stretta, stimolando la necessità di fare bilanci per verificare quanta giustizia stiamo rendendo a noi stessi. Stiamo rispettando le nostre capacità, manifestando i talenti, senza aspettative? Siamo in grado di riconoscere ciò che c’è, senza cercare costantemente altrove? Sappiamo riconoscere noi stessi nella nostra verità, così da poter poi venire riconosciuti anche dagli altri? Anche in questo caso si risvegliano voci interiori che parlano di frustrazione se ancora i nostri occhi si identificano con maschere assunte per difenderci dalla nostra fragilità.

Fin qui tutti gli aspetti planetari spingono la personalità a fare un passo dentro la struttura luminosa dell’anima, affinché ci sia un’adesione totale delle parti più razionali e strutturate dentro quelle sottili ed eteriche dell’essere, così che l’allineamento che ne nasce favorisca un atteggiamento di grande respiro e creatività. Potremmo iniziare ad utilizzare le potenti facoltà immaginative della mente creativa, rendendoci conto di quello che ci serve e fornendocelo senza paura, timori, pudori o ritrosie. In questo ci aiuta il Sole in Gemelli, segno di Aria, curioso, veloce, leggero, innovativo, che incontra il pianeta Venere in una bella congiunzione. Insieme essi formano un punto di grande forza per riuscire a passare attraverso la delicatezza a cui ci spalanca l’affrontare la nostra parte più fragile e ferita.

Sole e Venere congiunti in Gemelli sono come un palloncino colorato che ci solleva leggermente al di sopra del fango interiore che non sempre è piacevole calpestare, anche se le pulizie profonde portano poi alla superficie lo splendore nascosto sotto. E’ piacevole poter sognare in mezzo all’oscurità del dolore passato. Ciò permette anche al dolore stesso di assumere sfumature particolari, che potremmo in questo contesto arrivare anche a definire ricche ed evolutive, dando un senso diverso a ciò che è stato.

Vediamo ora come i 12 segni zodiacali stanno attraversando questo guado:

ARIETE – la sensazione è che il passato ancora incombe, impedendovi di costruire qualcosa di nuovo. Siete stanchi e vi dibattete impazienti dentro i vecchi schemi di cui non riuscite apparentemente a liberarvi. Qualcosa sta accadendo: riuscirete in questi giorni ad aprire gli occhi alla realtà oggettiva. Allora sì che potrete decidere se andare o restare!
TORO – si apre una fase di ulteriore approfondimento di tematiche esistenziali molto potenti per voi. Tutto quello che pensavate di aver chiuso e risolto alla fine della scorsa estate in qualche modo si ripresenta e chiede di essere rivisto e lasciato andare COMPLETAMENTE entro l’inizio di agosto. Questa si chiama guarigione definitiva del karma legato all’amore.
GEMELLI – momento di ritorno delle forze fisiche e della serenità, dopo mesi di un intenso lavorio interiore e lavoro esterno. Il periodo richiede tanto perché state costruendo delle potenti basi su cui strutturerete il futuro. Quindi non scoraggiatevi ma sappiate che tanta più tenacia usate oggi, tanto maggiori saranno i benefici per il domani.
CANCRO – quali sono i torti che non riuscite a togliervi dal cuore? Chi sono le persone che non riuscite a perdonare? Provate a pensare che lasciar andare un passato che produce dolore va a vostro vantaggio e il perdono serve a voi stessi e a nessun altro. Un cuore leggero può volare: immaginate un aquilone che alzandosi porta via sassi dall’animo.
LEONE – momento di grande bilancio tra dare e avere sia in amore che in generale, sia nel presente che nel passato di questa vita e di altre vite. Se state incontrando per strada persone che non vedevate da un’eternità, sappiate di avere l’occasione per fare pace, per ripulire le memorie e lasciare la mente ed il cuore liberi ed aperti a differenti esperienze.
VERGINE – per voi è un momento di grandi distacchi, eventuali traslochi, ulteriori pulizie, svelamento di illusioni, apertura del cuore, guarigione del passato. Si tratta di un altro momento delicatissimo, dopo che avevate ripreso fiato. Ora potete scendere ad un altro livello più profondo, incontrando aspetti sconosciuti del vostro Sé.
BILANCIA – vivete intensissimi stati emozionali che vi portano fuori equilibrio. Tuttavia il momento è potente per imparare a surfare sulle onde empatiche, così da comprendere meglio come funzionate nelle acque della vita. Potete acquistare autonomia e decidere più liberamente i movimenti necessari nel portare a compimento l’opera in corso che è la vostra esistenza.
SCORPIONE – non temete i tuoni e fulmini interiori. Sappiate già che fino all’inizio di agosto siete baciati dalla fortuna di attraversare acque impetuose ed insidiose con il proposito di salvare tutti quegli aspetti di voi stessi che si erano persi in mare. Qualunque mancanza può essere colmata, ogni paura vista e compresa, ogni ferita amata e sanata.
SAGITTARIO – rimane l’urgenza di portare a compimento la vostra missione di vita, tuttavia diventate più comprensivi con voi stessi e con gli altri. Riuscite finalmente a prendere in considerazione tutte le motivazioni che vi hanno causato sofferenza e potete anche sopportare di sentirla senza giudicarvi troppo deboli.
CAPRICORNO – il momento è intenso perché vi sentite fissi su un punto da cui non riuscite a muovervi. Nessuno ve lo chiede, per cui non fatelo. Rimanete dove siete, perché per voi ora va bene così. Abbiate il coraggio di affrontare la stasi in quanto può diventare forza di superare le peggiori difficoltà. Poi vi accorgerete di essere comunque vincitori.
ACQUARIO – improvvisamente la vita cambia. Fino a ieri era in una modalità, adesso i colori sono diversi, le sfumature si alleggeriscono e vi accorgete di aver creato tutto questo nuovo panorama da soli, perché vi non sembrava possibile fare altro. Siate grati a voi stessi per la fiducia dimostrata verso l’Esistenza e gustatevene i frutti.
PESCI – sappiate di trovarvi in un periodo di grande delicatezza e fragilità. Ciò non significa soffrire ma sentire tanto a livello emozionale. Siete empatici ed il corpo vi trasmette sensazioni che non sono necessariamente vostre. Cominciate a distinguere dove finite voi ed inizia il mondo esterno, il variegato universo dell’Altro e accettatene anche l’amore.
 
Buona settimana a tutti!
Stefania Gyan Salila  
.