IL SENSO DELLA SPERANZA

In molti dicono che Napoli sia una città difficile ma io la trovo a dir poco meravigliosa. Dove tutti vedono ostacoli io ci ho sempre visto delle opportunità. A chi dice che bisognava fuggire perché c’è poco lavoro ho sempre risposto che questa è l’occasione per inventarsi qualcosa. In fondo basta copiare quello che fanno nelle altre città.

Napoli ti accoglie e ti fa confrontare con tutti gli aspetti più importanti dell’esistenza. Ti propone sfide per crescere MOLTO impegnative e contemporaneamente ti offre infinite risorse creative per affrontarle. Dal punto di vista professionale offre meno di altre città ma in compenso elargisce generosamente, una grande bellezza estetica, naturalistica ed architettonica in cui perdersi, una ricca tradizione culturale, una tensione spirituale ancora molto viva, una grande storia, tanta inventiva e creatività a buon mercato.

Poveri, ricchi, nobili, borghesi, proletari e disoccupati, vivono uno di fianco all’altro e si confrontano costantemente contagiandosi a vicenda, nel bene e nel male.

Se cammini per le strade della città e abbassi lo sguardo vedi tante cartacce, sporco un traffico soffocante, disordine ed affollamento.

Quando alzi lo sguardo però vedi palazzi meravigliosi ricchi di fregi seicenteschi e settecenteschi, campanili, cupole, finestroni colorati di chiese gotiche, facciate monumentali, residenze nobiliari, a testimonianza di quando è stata la capitale del più grande regno della penisola italica. Una bellezza incredibile abbracciata dal mare e baciata dal sole quasi sempre presente.

Questo è il senso della Speranza.

Le persone sono abituate a camminare distrattamente per le strade, immersi in una trance ipnotica, occupate più a seguire il fiume dei propri pensieri che ad osservare il mondo che le circonda. Addormentate si trascinano per le strade, salendo e scendendo le scale della metropolitana, passando da un incrocio all’altro, da un negozio all’altro.

Guardando costantemente verso il basso vedono solo sporco, cartacce e problemi. Vedono la città solo nelle sue difficolta, nei suoi limiti, e la disprezzano, preferendo andare a vivere in qualche moderno anonimo paesino post industriale di provincia con le strade pulite, ed ordinate in perfetto stile da periferia americana con ampi parcheggi per il SUV e fuoristrada che non faranno mai nemmeno un chilometro di sterrato.

Questo è il contrario della Speranza.

Più del 99% delle persone è abituato a guardare solo verso il basso, concentrata a riflettere sull’imminente, sul problema immediato, sui limiti, sulle debolezze proprie e delle persone che gli sono vicine, sul diverbio con il collega, sulla lamentela del cliente, sulla notizia del telegiornale, sulla bolletta della luce o sulla cartella esattoriale, e per questo percepisce la vita come una eterna lotta, dove sono tutti contro tutti. Solo i pochi individui che hanno l’intuizione di guardare verso il cielo, e il coraggio farlo, schiariscono la propria visione e riescono ad ammirare la ricchezza e la bellezza della vita.

La speranza invece è la volontà e la capacità di allungare lo sguardo e rivolgerlo verso il cielo. Guardare lontano, al di là dei propri piccoli limiti e delle proprie piccole debolezze con atteggiamento fiducioso. 

Luciano Cassese

Voglio condividere gratuitamente alcune ispirazioni di crescita personale 
puoi scaricare GRATIS il “Capitolo Perduto” da questo indirizzo: 

http://www.le7virtu.it/capitolo-perduto/ 

Non è il classico libro di un self-help:
questo libro non parla del potere del pensiero positivo,
non insegna trucchetti per fare carriera,
o come fare un milione di euro investendo in immobili, in oro o in forex. 

Questo libro parla della cosa più importante:
Come raggiungere la Piena REALIZZAZIONE e con essa La FELICITA’ 

http://www.le7virtu.it/capitolo-perduto/

Maggiori info su: http://www.professioneformatore.it/info/autore/

I Nostri progetti on line: 

==>>http://www.professioneformatore.it : portale di risorse per la formazione e la crescita personale
==>>http://www.networkmarketingacademy.org :  la prima e unica Accademia on line di Network Marketing
==>>http://www.linkedin-marketing.it : Il primo corso italiano per fare marketing con LinkedIn
==>>http://www.marketing-legale.it/ : il primo sito dedicato esclusivamente a marketing avvocat

Ascolta “LUCIANO CASSESE – LA SPERANZA” su Spreaker.