1584440-960x360

SECONDO PORTALE: COME IN CIELO COSI’ IN TERRA – 10.01.2017

1584440-960x360

Il mondo è stato creato con delle frasi, composte da parole, formate da lettere.
Dietro queste ultime sono nascosti dei numeri, rappresentazione di una struttura, di una costruzione ove appaiono senza dubbio degli altri mondi ed io voglio analizzarli e capirli perché l’importante non è questo o quel fenomeno, ma il nucleo,
la vera essenza dell’universo.

Albert Einstein

Eccoci qua a interpretare un’altra data magica di questo nuovo anno, 10.1.2017, la data è simile a quella descritta nel primo articolo 1.1.2017… (link all’articolo), da una prima occhiata potrebbero sembrare numeri uguali ma un 10 non è solo un 1, è molto di più!

Il numero 10 è considerato simbolo di unione e di fratellanza, infatti scambiandosi una stretta di mano, due persone uniscono fra loro le dieci dita.
Dieci numeri, Cinque maschili per il Cielo, Cinque femminili per la Terra, (maschili i numeri dispari, femminili i numeri pari) in totale Dieci, la totalità della manifestazione, il numero dell’Uomo Celeste.

Filolao definiva così il numero 10:
Il 10 è responsabile di tutte le cose, fondamento e guida sia della vita divina e celeste, sia di quella umana … L’essenza e le opere del numero devono essere giudicate in rapporto alla potenza insita nella decade; grande, infatti, è la potenza del numero, e tutto opera e compie, principio e guida della vita divina e celeste e di quella umana. Senza di essa (la decade) tutto sarebbe interminato, incerto, oscuro.

La somma di questa data, togliendo gli zeri da un 12 (1+1+2+1+7=12) ma se non togliamo lo zero del 10, che è un numero completo avremo un 21… 12.21… numero palindromo ed ha un grande valore simbolico.
Per quanto riguarda il Numero Dodici, non mi dilungherò troppo in questa descrizione, perché esiste già un articolo che ne parla diffusamente. (link all’articolo)

Dodici sono le facce pentagonali del Dodecaedro che simboleggia il Cosmo con i suoi Dodici segni Zodiacali. Alla divisione duodecimale dell’anno è connessa quella del giorno e quella dello zodiaco. E da questa è facile il passaggio ideologico ai gruppi dei dodici grandi Dei caldei, egizi, greci, etruschi e romani.

Valentino nel VI Libro dei Philosophumèna:
Per i Pitagorici l’Artefice di tutti gli esseri che giungono all’esistenza, è il Sole, grande geometra e calcolatore, che sta saldo al centro del mondo come l’Anima lo sta nel corpo, secondo la parola di Platone.
Il Sole, infatti, al pari dell’Anima appartiene all’elemento Fuoco mentre il corpo all’elemento Terra. Nulla sarebbe visibile senza il Fuoco né tangibile senza qualcosa di solido; orbene, senza Terra, non ci può essere consistenza; così Dio ha formato il corpo del Tutto con Fuoco e Terra, ponendo l’Aria nel mezzo [Timeo, 31 B].

Il Sole, dice Pitagora, esercita sul mondo la sua arte di calcolatore e geometra così: il mondo sensibile, quello di cui stiamo parlando, è uno. Ora il Sole, da quell’abile calcolatore e geometra che è, l’ha diviso in dodici parti.
Eccone i nomi: Ariete, Toro, Gemelli, Cancro, Leone, Vergine, Bilancia, Scorpione, Sagittario, Capricorno, Acquario, Pesci. Poi ha diviso ognuna di queste singole parti in trenta parti, che sono i giorni dei mesi. Ha poi diviso ognuna di queste trenta parti in ventiquattro ore e quest’ultime in sessanta minuti, e così via in parti sempre più piccole.

Anche la kabbalah ebraica che vado sempre a curiosare perché colma di significati archetipici, dice che: la dodicesima lettera è Lamed, il suo valore è 30 in risonanza con la lettera Shin, il Trenta è il numero della forza. Entrata nel futuro.

lamedLamed è l’unica lettera che scende sotto la linea di scrittura, è la più alta dell’alfabeto. Potenza dell’anima di ascendere. Iniziale della parola ‘lev’ (cuore), la vera sapienza è quella del cuore, è chiamata infatti “Il pungolo d’Amore” la sua lezione è quella dell’Amore, affinchè esso sia un’espressione diretta dell’Anima.
Possiamo fare una visualizzazione: rannicchiati nella parte rotonda della lettera con la luce che scende dalla parte verticale inondandoci di luce.

La ventunesima lettera è Shin è la più armoniosa e simmetrica, il suo valore è 300 in risonanza con la lettera Lamed ed anche con Ghimel che ha valore 3 (che abbiamo citato nel precedente articolo). Simbolo y di equilibrio e di grazia. È la grazia che l’anima suscita in Dio tramite il farsi armoniosa ed equilibrata. L’unità dei Tre nell’Uno. Shin corrisponde al terzo occhio perché apre la porta alla coscienza del tre. Secondo la numerologia rappresenta la pienezza di Ghimel e di Lamed.
shin

Possiamo fare una visualizzazione: offrire alla Luce delle fiamme di Shin tutto ciò che ancora fa resistenza in noi è donare totalmente il nostro essere al Fuoco divino, il solo che può bruciare ciò che in noi è vecchio!

Queste due visualizzazioni fatte stasera assumono un valore speciale, siamo ancora all’inizio dell’anno, eliminiamo ciò che resiste e ciò che è vecchio, visualizzandoci poi in Lamed dove accogliamo la Luce purificatrice ed energizzante dalla Fonte.

Questo 10.1.2017 porta altre energie per aiutarci a procedere nel cammino ma dobbiamo accoglierle, serve la nostra consapevolezza, partecipazione e responsabilità.
Saranno sempre più presenti ed importanti queste tre fasi, in ogni gesto che compiamo ogni giorno. L’armonia di questi gesti sarà il giusto equilibrio tra il maschile e il femminile insiti in ognuno di noi per dare finalmente vita all’Essere Umano della nuova Era.

Chi si assumerà l’impegno di onorarle… consapevolezza, partecipazione e responsabilità?
Consapevolezza: massima comprensione del momento vivente, nel sentire, nel pensare, nel parlare.
Partecipazione: comprendere il valore di ciò che ci viene offerto e di ciò che noi offriamo in cambio.
Non si può più procedere a senso unico, avremo ciò che doneremo, lo scambio energetico avviene in ogni ambito, nella meditazione, nell’amicizia, nell’amore, nell’offrire il servizio, nel ricevere il servizio.
Sono consapevole di cosa sto chiedendo o ricevendo?
Come sto chiedendo o ricevendo?
A chi sto chiedendo o da chi sto ricevendo?
IL “chi” sta sia per identificare la persona, il suo ruolo, il rapporto oppure l’entità, l’energia, il dono!
Responsabilità: essere consci della legge di Causa ed Effetto, non dare la responsabilità ad altri, a cose o persone!

Quando smetterai di dare la colpa
al masso che ostacola il tuo percorso,
imparerai a camminare.

Sara Bueno

Il 12 nelle carte dei Tarocchi è rappresentato dall’Appeso, l’Essere che si svuota del vecchio per fare spazio al nuovo,

Sfiora la terra aspirando al cielo
Andronico

La sua espressione è distesa mostra che lo fa pienamente, l’azione è interna, ed in seguito il moto esteriore sarà l’affidarsi ed il fluire, ovvero:

Collaborare con l’inevitabile
Roberto Assagioli
(link all’articolo)

Nel completamento della grande Opera si avrà la trasformazione delle passioni inferiori in oro puro, che è l’opera dell’alchimista.

Il 21 è la carta del Mondo, rivela che la danza della donna, è il centro unificatore che trasforma la lotta in gioiosa armonia, circondata dagli elementi che, a questo livello, non sono della materia, né sostanze chimiche, ma tipi di movimento e di ritmo.
“Conosci te stesso” è la base, ciò su cui si può sviluppare tutto il lavoro interiore: la Terra; “Possiedi te stesso” è il movimento unitivo per cui si amalgamano gli elementi della psiche spesso contrastanti: l’Acqua;
“Trasforma te stesso” è l’alchimia spirituale, opera del calore e della luce: il Fuoco.
Infine, possiamo giungere al processo l’obiettivo di migliorare noi stessi e il mondo condividendo il frutto del nostro lavoro interiore e così moltiplicandolo: l’Aria.

Namastè
Om Shanti Amen

Patrizia di Visione Alchemica

Testi di Visione Alchemica
®Riproduzione consentita con citazione della fonte.

Fonti:
Bocconi‐Lacerna, “Il Matto e il Mondo
Verso lo Splendore di Marie Elia

Salva

Salva

Articoli correlati:

VI CAPITA DI VEDERE NUMERI DOPPI E TRIPLI?

THEOS NUMEROLOGICO

Salva

Ascolta NUMEROLOGIA – L’ANNO PERSONALE NEL 2017 CON PATRIZIA DI VISIONE ALCHEMICA E LAURA BERSELLINI” su Spreaker.

Ascolta PARLEREMO DEL NUMERO DEL DESTINO E DEL NUMERO OMBRA” su Spreaker.

Salva


Salva

Salva

Salva