Che cos’è sapienza?

Sapienza è una condizione dello spirito, un modo di essere e non un insieme di contenuti che si ritengano veri e saggi. E’ la posizione interiore del meditante e del contemplatore, che non si preoccupa di spiegare il mondo o le procedure del pensiero ma,...

Perché si usa bruciare le candele e l’incenso?

Nelle chiese e nei templi è usanza accendere ceri e bruciare incenso. Perché? Perché la candela e l’incenso che bruciano sono il simbolo del sacrificio, ovvero la trasformazione di una materia bruta in una materia più sottile: luce e profumo. La luce e il profumo...

Un simbolo può essere paragonato ad un seme messo in terra….

Esattamente come farebbe con un seme, l’Iniziato interra ogni simbolo nella propria mente e lo innaffia spesso; a poco a poco, compare uno stelo che cresce e si rafforza fino a diventare un albero immenso. Allora, l’Iniziato si rallegra, lavora all’ombra di quell'albero, ne raccoglie...

L’Occhio nella Mano

Questo splendido simbolo che ritroviamo in tantissime culture nel mondo, composto da un occhio che si apre sul palmo di una mano, esprime il legame profondo tra due importantissime funzioni umane: il vedere/osservare e il fare/agire. Questa unione simbolica esprime il complesso ideale umano di...

Il Guerriero e la lunga notte dell’Anima

Michele D'Avena La lunga notte dell'anima 1995 olio su tela cm 90x100 Quando la ricerca interiore è condotta con una vera aspirazione e con un’attenta discriminazione, prima o poi si manifesta uno stato particolarmente coinvolgente e doloroso, conosciuto come la lunga notte dell’anima. Si manifesta con una...

Le Radici della Nobile Via del Guerriero

Il Guerriero è il simbolo dell’uomo nobile e coraggioso che cerca con autentica sincerità la sua essenza, non solo per se stesso, ma per risvegliare nuova coscienza nella Terra. Ognuno di voi può fare questa scelta ed iniziare a VIVERE. 1) Un guerriero comincia col prendersi...

Il Piccolo Guardiano della Soglia

Fra le esperienze più importanti che accompagnano l’ascesa ai mondi superiori, ci sono gli incontri con il “piccolo guardiano della soglia” e in seguito con il “grande guardiano della soglia“. Il discepolo incontra il piccolo guardiano, quando i fili che uniscono volontà, pensiero e sentimento, incominciano...

IL GUERRIERO E LA SOLITUDINE 2

La solitudine è sempre una magnifica occasione per imparare qualcosa di se stessi. La prima cosa da imparare è se davvero siamo capaci di trovare pieno nutrimento dalla nostra essenza. Se cominciamo a smaniare, a domandarci cosa fare e come ingannare il tempo, allora c'è...

Ammalati? Forse è il nuovo DNA la causa…

Un articolo che risale al 2010, comunque è interessante leggerlo. Nella ricerca della fonte primaria dell'articolo o persin trovato un centro benessere che ne utilizza una parte nel suo sito pubblicitario...

Il Guardiano della Soglia

L’Alchimia, se considerata senza pregiudizi e debitamente intesa, è una scienza che insegna le più alte verità che un uomo spiritualmente illuminato possa raggiungere. Il contenuto simbolico di questa “Scienza Sacra” riguarda la più alta conoscenza di Dio, Natura ed Uomo; pertanto l’alchimia non è...

Sensazioni respiratorie in meditazione

Iniziate questo esercizio impiegando circa cinque minuti per diventare consapevoli delle sensazioni nelle varie parti del vostro corpo...

Il potere della meditazione

L’uomo, per sfuggire ai suoi conflitti, ha inventato diversi tipi di meditazione. Molti la basano sul suo desiderio, sulla spinta e sulla necessità di conquistarla e sono destinati solamente a provare delusioni e sofferenze per un fallimento sicuro. Questa scelta consapevole e deliberata si muove...

Le riflessioni del noto fisico Bohm su Krishnamurti e la meditazione.

David Bohm (Pennsylvania, USA, 1917 - Londra, 1992), Fisico quantistico teorico. Uno degli scienziati più originali ed evoluti del nostro secolo, famoso per le sue innovative ipotesi scientifiche e per la sua collaborazione con il fisico Einstein e con il maestro spirituale Krishnamurti. Il primo contatto...