Qualche buona regola…

1) Tieni sempre conto del fatto che un grande amore e dei grandi risultati comportano un grande rischio. 2) Quando perdi, non perdere la lezione. 3) Segui sempre le 3 “R”: Rispetto per te stesso, Rispetto per gli altri, Responsabilità per le tue azioni. 4) Ricorda che non...

La felicità è un affiorare interiore

Il mio insegnamento è semplicissimo, dritto al punto essenziale: vivi momento per momento, muori al passato, non proiettare alcun futuro godi il silenzio, la gioia, la bellezza di questo momento. Siamo ciò che pensiamo. Tutto ciò che siamo sorge con i nostri pensieri. Con i nostri pensieri formiamo il mondo. Parla...

La Stella del Mattino

Noi non ci accontentiamo di vedere la bellezza, anche se il Cielo sa che gran dono sia questo. Noi vogliamo qualcos'altro, che è difficile descrivere a parole: vogliamo sentirci uniti alla bellezza che vediamo, trapassarla, riceverla dentro di noi, immergerci in essa, diventarne parte. Ecco...

La percezione della Verità

  Caravaggio, Incredulità di San Tommaso, 1600 Il naso di San Tommaso e il suo indice infilato nella ferita di Cristo sono entrati nell'immaginario collettivo come simboli di curiosità critica, di indagine empirica e di analisi razionale delle evidenze. Caravaggio aggiunge alla composizione un elemento dinamico che...

Calice di salvezza

Probabilmente suggestionato dai trattati alchemici che circolano sempre più numerosi verso la fine del Quattrocento, Leonardo realizza l'immagine vivente di Sophìa: Monna Lisa. Monna Lisa sintetizza nel suo corpo i processi di trasformazione dell'anima vegetativa, nell'anima sensitiva e infine nell'anima intellettiva, mentre il suo volto esprime...

Luigi Vernacchia, alchimista.

Luigi Vernacchia nel suo laboratorio Grazie all'amico Alessandro sono venuta a conoscenza dell'esistenza di questo moderno alchimista, nel web ho trovato questa intervista che lo vede narratore della sua Opera, mi piacerebbe andarlo a trovare, conoscere un vero e reale alchimista, lo metto nel cassetto dei...

Rispondiamo ad una domanda su Iside ed Osiride

Domanda: Tutte le divinità egiziane sono riferimenti simbolici ai segni dello zodiaco. In ogni era dello zodiaco, ogni 2160, il sole si trova nell'equinozio di primavera in un segno es. il Toro e nell'equinozio d'autunno nel segno diametralmente opposto sulla ruota dello zodiaco , in questo...

Dall’inizio alla fine…

Dall'inizio dell'Universo alla fine,  dall'alba al tramonto, tutto è lì, sempre presente, esistente. In quanto oceano di idee tutto -E'- Noi entrati nell'oceano veniamo in contatto con frammenti del suo contenuto e la nostra risposta al contatto è la coscienza. Helena Blavatsky ...

Scoperta una piramide sul fondo dell’Oceano Atlantico

Alcuni ricercatori indipendenti, sono convinti che i misteriosi fenomeni del Triangolo delle Bermuda siano causati da una qualche tecnologia antica – o aliena – sommersa nelle profondità dell'Oceano Atlantico, un dispositivo ad altissima energia in grado di creare dei veri e propri portali spazio-temporali capaci...

Iside e Osiride

Erodoto visita l’Egitto verso la metà del V sec. a.C. quando il regno dei faraoni, già da circa settantacinque anni (dal 525 a.C.) è dominato dai Persiani e i suoi abitanti, per reazione alla dominazione straniera, intensificano le manifestazioni più marcate della loro religione, in...