La Dottoressa Annie Besant la donna che “scoprì” Jiddu Krishnamurti

Annie Besant è stata una figura di rilievo sia in campo spirituale che sociale. Donna colta e brillante, ha lasciato insegnamenti di grande importanza e attualità. Fu ispirata ed influenzata dagli ideali teosofici che affermano che la Verità è la religione più elevata. La sua vita è...

IL RACCONTO DELLE SABBIE

Nato da remote montagne, un fiume solcò molte regioni per raggiungere finalmente le sabbie del deserto. Provò a superare questo ostacolo così come aveva fatto con gli altri, ma si accorse che man mano che scorreva nella sabbia, le sue acque sparivano. Era convinto, tuttavia,...

NUTRIMENTO

La coscienza di un Iniziato non smette di estendersi in larghezza, in profondità e in altezza; essa giunge a esplorare e a conquistare uno spazio immenso, e in quello spazio la coscienza dell'Iniziato abbraccia e compenetra tutti gli esseri viventi. Niente può fermarla: essa va...

DOPO LA MORTE CI RISVEGLIAMO?

Secondo la tradizione teosofica sapere se dopo la morte siamo coscienti o no è di grande interesse. A questo proposito faccio riferimento agli articoli di Adam Warcup e di E. Lester Smith, apparsi nella rivista della Società Teosofica inglese, che mettono in evidenza diversi aspetti...

I PENSIERI SONO COSE

Questa è un'idea familiare agli studiosi di letteratura teosofica. Il pensiero è una forza che prende forma e diventa un'entità oggettiva, attiva, che sopravvive per un periodo più o meno lungo, secondo l'intensità del sentimento e della passione che lo animano. Se i pensieri sono...

Il ruolo del Maschile e del Femminile per il Divenire della Terra

La donna in un tempo antico aveva un rapporto diretto con le entità dell’Universo. Aveva un ruolo di “ponte” fra la materia e lo spirito. Riceveva dallo spirito le ispirazioni, le direttive dal mondo sovrasensibile: le cosiddette “muse”, indovine erano donne chiaroveggenti che effondevano nell’umanità...

La conoscenza, il perfezionamento di sé e il destino in anticipo

Apprendere, acquisire conoscenza significa divenire sempre più consapevoli e più partecipi dello stato delle cose riguardo il senso della vita e la missione dell’uomo sulla terra. Qui per “conoscenza“ non si intendono le nozioni scientifiche, ma le rivelazioni provenienti da indagini chiaroveggenti di individui predisposti. ...

ESERCIZIO DELLA CONCENTRAZIONE

L’esercizio della concentrazione è il fondamento da cui parte ogni pratica occulta: è la condizione indispensabile per attuare la trasposizione della coscienza di veglia in stati superiori della coscienza. Senza il pieno possesso della tecnica della concentrazione, che conduce all’esperienza del pensiero libero dai sensi,...

La Vita è troppo bella per essere Insignificante!

Ho perdonato errori quasi imperdonabili, ho provato a sostituire persone insostituibili e dimenticato persone indimenticabili. Ho agito per impulso, sono stato deluso dalle persone che non pensavo lo potessero fare, ma anch'io ho deluso. Ho tenuto qualcuno tra le mie braccia per proteggerlo; mi sono...

VAI NELLA LUCE… GRAZIE!

Ogni avvenimento è un insegnamento e se avviene in un'epoca in cui un briciolo di consapevolezza si è attivata, la vita diventa una grande scuola, una vero percorso di apprendimento o di ricordo, dipende da ciò che uno crede sia questa vita! Oggi una grande Anima...

IL LATO SPIRITUALE DEL SUONO

La forza dei suoni. Avete mai fatto caso alla forza del suono di alcune "parole"? Pensate alla sensazione che ci crea il suono del nostro nome. Ascoltate la parola "Mare" o "Serenità". Il suono è impregnato del loro significato. Ci sono suoni che non hanno un significato...

Perché hai paura di cambiare vita?

Perchè il cambiamento ti spaventa? Ti sei mai chiesto perché hai paura di fare cose nuove? Perché quando intraprendi un nuovo progetto dall’esterno arrivano voci come “non c’è la farai mai! Ma cosa fai, sei pazzo? Non hai nemmeno una laurea! Resta dove sei...