moon_romance_couple_night_stuff_2560x1440_hd-wallpaper-238781

NOVILUNIO IN CAPRICORNO CONGIUNTO A PLUTONE – SI SCIOLGONO GLI ANTICHI VOTI

moon_romance_couple_night_stuff_2560x1440_hd-wallpaper-238781

Il 2016 continua il suo percorso di anno peculiare pieno di intensi passaggi che irradiano sentieri d’esperienza dentro il passato per andare a guarirlo il più possibile. L’obiettivo dell’umanità è quello di adeguarsi ad un mondo in forte cambiamento. Nonostante tutto quello che abbiamo costruito, i pilastri sacri della nostra vita, i valori su cui si basa l’esistenza in base alla visione occidentale, ci viene chiesto di rimpastare gli ingredienti per tirar fuori un nuovo prodotto. Bisogna eliminare la tossicità. Leggevo questa mattina un interessante saggio di Astrologia intitolato “Saturno, Chirone e  i Centuari”, di Melanie Reinhart, ed un passaggio su Plutone ha colpito il mio cuore. Plutone, in quanto Archetipo di fissità ed ossessione, rappresenta ciò che deve essere liberato, lasciato andare, altrimenti si rischia l’intossicazione. Il prossimo Novilunio in Capricorno con cui si concluderà l’anno il 29 dicembre (ore 06,53 UTC) è in congiunzione con Plutone, oltre che con Mercurio retrogrado. Ciò crea un ponte di collegamento tra Luce (Sole) e Ombra (Plutone, pianeta più lontano dal Sole), che si uniscono in una sorta di esplosione atomica che ha la forza di emanare un raggio che si muove indietro, verso ciò che è successo nel passato (Mercurio retrogrado). Nella Mappa Astrale del Novilunio questa congiunzione si esplica nella Casa I, Io Sono, quindi riguarda l’Individualità, ciò con cui siamo identificati, che nel Capricorno può avere questa valenza: io sono il frutto del mio passato e mi prendo la responsabilità di ciò che è accaduto prima di me, in qualità di discendente della mia stirpe. Lo Stellium in Capricorno crea un aspetto di Sestile (enfatizza una virtù interiore) con uno Stellium in Pesci in Casa II, il valore che diamo a noi stessi. Lo Stellium in Pesci è così composto: Nodo Sud – ciò che lasciamo indietro; Marte – impeto spirituale; Nettuno – il richiamo dell’anima. Segue Chirone, il guaritore karmico, in Casa III, il quotidiano, che porta questo flusso nella vita di tutti giorni, per radicare il cambiamento.  

img_2436

Dunque qual è la virtù interiore che viene enfatizzata? Riconoscere a se stessi il potere / la forza di potersi lasciare alle spalle tutto ciò che è antico, ormai lontano, facente parte di una storia da cui ci stiamo a poco a poco ripulendo. Vi spiego perché. Sia lo Stellium in Capricorno che quello in Pesci creano un aspetto di Quinconce (150°) con il Vertex in Casa VIII, il karma familiare, tra le altre cose. Il Vertex è un punto che ci aiuta a comprendere gli incontri karmici, e come ci relazioniamo nella coppia. In una mappa natale si trova solitamente nella Casa V (tendenza ad essere innamorati dell’amore), in Casa VI (tendenza a vedere la coppia come un accordo di convenienza), in Casa VII (tendenza ad identificarsi in una coppia socialmente riconosciuta) ed infine in Casa VIII (tendenza all’amore passionale, inseguito da tante vite).
.
Nella mappa del Novilunio del 29 dicembre esso cade in Casa VIII, dove sono custoditi i patti d’amore stipulati anticamente. L’aspetto di Quinconce crea una situazione in base alla quale riusciamo a ritrovare chi stavamo cercando da intere esistenze oppure ci mettiamo nella posizione di sciogliere legami con chi ormai non ha più senso che stia al nostro fianco, o patti familiari in cui non riusciamo più a star dentro. La struttura energetica della realtà ha subito dei cambiamenti epocali nella svolta del Millennio, tra il 1999 ed il 2001, basta leggere Kryon per approfondire. Quello era un passaggio per arrivare al 2012, alla fine del ciclo del Tempo così come calcolato dai Calendari Maya e vedici. Il Calendario Maya ha poi previsto un altro piccolo ciclo di 4 anni, che finisce il prossimo 24 luglio 2017, per portare a stabilità il nuovo. Tutto quello che è venuto prima non ha più la forza di mantenere la sua presenza ed è giusto rendersene conto e piano piano cambiare le nostre percezioni su questa base.
Ora, quello che accadrà nella vita di ciascuno di noi io non lo so. Non so se il passaggio sarà semplice, fluido e spontaneo o se si dovrà attraversare uno stato conflittuale tra il nuovo che avanza ed il vecchio che non vuole andare. Questo credo che possa dipendere da una scelta d’anima profonda di ciascuno di noi, e anche da come abbiamo lavorato finora sull’elaborazione dei nostri contenuti inconsci e memorie antiche.

Dai segni che vedo intorno e da quello che mi sta accadendo, credo che sarà un passaggio epocale, a qualunque livello si dovesse manifestare. Come sempre, un altro step verso la liberazione del Sé. Un altro passo verso la pace interiore. Un altro passo verso la pace nel mondo.
.
Stefania Gyan Salila
Fonte: http://ashtalan.blogspot.it/2016/12/novilunio-in-capricorno-congiunto.html

 .

Ascolta STEFANIA MARINELLI – CHIRONE, IL BAMBINO DELLE STELLE, MAESTRO GUARITORE E CHIAVE DI TRASMUTAZIONE” su Spreaker.

Ascolta IL PROCESSO ALCHEMICO IN ASTROLOGIA CON STEFANIA MARINELLI” su Spreaker.
Ascolta FESTA DI COMPLEANNO DI WEBRADIO VISIONE ALCHEMICA” su Spreaker.

.