maxresdefault

NEW YORK, PARIGI… CAMBIAMENTO VERSO L’AMORE INCONDIZIONATO!

maxresdefault
Questo articolo vuole invitare ad una riflessione… pur nel rispetto delle vittime degli eventi occorsi non possiamo esimerci dall’andare oltre l’apparenza!

Faccio una premessa, la Numerologia fu messa al bando dal Concilio di Nicea nel 325 d.c., ma c’è chi è al corrente e conosce il potere delle vibrazioni dei Numeri, degli archetipi e quale effetto possono avere, conosce anche come utilizzarli e grazie ad egregore enormi, come entrare nelle coscienze per influenzarle. Esistono apparecchiature che misurano la coscienza collettiva, possono localizzarla e quantificarla, questo è ufficiale, non è altrettanto ufficiale se esistano strumenti atti ad influenzarla, tutto ciò lo scrivo a fin di bene, non cominciate ad interpretare in modo negativo queste notizie, le rivelazioni arrivano al momento giusto e nel modo giusto, dobbiamo cambiare il nostro modo di sentirci vittime degli eventi, nulla è come sembra ma ognuno è libero di trarre le sue conclusioni!

I dolorosi fatti avvenuti di recente a Parigi mi hanno fatto nascere una curiosità numerologica, ormai è normale per me fare analisi delle date di qualsiasi evento che poi aprono orizzonti inimmaginabili, la data dell’evento è il 13.11.2015, quel 13 mi ha fatto suonare un campanellino e quando accade non è mai per caso. Cercando tra gli articoli del nostro blog con riferimento al numero 13 ho trovato un articolo scritto e pubblicato il 15.3.2013, “Numerologicamente… Papa Francesco” l’ho letto e tutto ciò che è citato mi ha lasciata senza parole. L’analisi fatta due anni e mezzo fa non la ricordavo ma grazie all’intuizione data dai numeri calza come un guanto a Papa Francesco; ciò che sta facendo da quando ha avuto inizio il suo pontificato ad oggi, era ben chiaro già allora ma è sempre col senno del poi che possiamo verificare la veridicità di certe analisi!

Allora avevo fatto un’analisi di Papa Francesco con il suo nome di nascita, Jorge Mario Bergoglio ora ho voluto farla col nome del pontefice, Papa Francesco. A livello sottile, al di là del credo di ognuno, lui rappresenta ufficialmente il Divino su questa terra per i paesi di credo Cattolico, accettando il mandato rinasce come Papa, con un altro nome che porta al mondo. Questo nome, numerologicamente genera un numero dell’Anima 14/5, numero karmico, (spiegherò in seguito il significato) la sua quintessenza è un 4 che deriva da un altro numero karmico, il 13, numero predominante nell’articolo dedicato all’inizio del suo pontificato. Papa Francesco è il 266° papa, la somma è ancora 14/5 (1+4=5)

Facciamo un passo indietro, Papa Joseph Aloisius Ratzinger conosciuto come Papa Benedetto XVI, è nato il 16.04.1927, è stato il 265° Papa, la somma è di nuovo 13.
Il 19.02.2005 è stato eletto per pochi voti in più rispetto a Bergoglio, forse non era ancora tempo per un Papa come Francesco. Ha lasciato il suo mandato diventando Papa emerito il 28 febbraio 2013, pur non essendo il primo papa ad aver rinunciato, papa Benedetto XVI è stato l’unico papa ad aver esercitato la facoltà della rinuncia come disciplinata dall’articolo can. 332, in vigore dal 1983, recente istituzione…

Il 16 che opera nel pontificato di Ratzinger genera l’archetipo del Perfezionista è il numero karmico del 7 il Saggio, numero sacro per eccellenza. La prova karmica è scendere dalla testa al cuore, unificare i due opposti, armonizzarli affinchè siano utilizzati insieme, la creazione di una comunione di questi due grandi poteri che abbiamo tutti in dotazione. Proiettando questa visione sulla Chiesa di Pietro che è l’emanazione dell’enorme coscienza collettiva che la sostiene e di contro una coscienza collettiva influenzabile dal potere della grande egregora del Cattolicesimo. Questo è il processo che dovremmo tutti operare, scendere dalla mente al cuore, generare compassione, Amore incondizionato, empatia.
Chi può risvegliare questo Amore dormiente negli Esseri Umani?
Quali personaggi utilizzerebbe il potere Divino per attuare questo risveglio?
La più grande egregora esistente sulla Terra, mi sembra ovvio, anche a loro insaputa o malgrado loro, sono… siamo strumenti del Divino, ognuno ne ha una piccola porzione ed insieme siamo potentissimi!
Come si crea una massa critica? Creando un pensiero, un’emozione che coinvolga tutti attraverso un archetipo, un’idea o un evento!

Torniamo ai fatti di Parigi del 13.11.2015 se sommiamo i numeri della data abbiamo un 14/5, se sommiamo anche i numeri della data dell’attentato alle Twin Tower a New York dell’11.9.2001 abbiamo di nuovo un 14/5… un caso?

Analizzare queste date è stato come trovare tanti sassolini bianchi che indicano un cammino e lungo il sentiero ho trovato altri significati.
Il 14 archetipo dell’Amante è il numero Karmico del 5 il Cercatore, è presente nelle date degli attentati, nel numero dell’Anima di Papa Francesco, nel numero progressivo dello stesso Pontefice 266.
Il significato è chiaro, il 5 è il numero dell’Essere Umano che cerca attraverso le esperienze materiali la consapevolezza della sua dimensione umana, radicata alla Terra e protesa verso il Cielo. Vive con i cinque sensi attraverso la ricerca del piacere, per comprendere la natura e se stesso come congiunzione consapevole tra Materia e Spirito, tra il Cosmo e l’Intelligenza Cosmica. La prova Karmica del 14 è ad un’ottava superiore, viene fornita dal Divino un apporto di energia più grande affinchè l’Essere Umano giunga alla consapevolezza più profonda di “Essere” parte del Divino. Il 14 è sensibilmente ed emozionalmente più dotato, è colui che può piangere per uno spettacolo della natura, il suo sentire appartiene alla sfera dell’emozione, la finalità della prova karmica è comprendere la propria capacità di “sentire” nel senso più profondo del termine, sentire se stesso dentro. Se giunge a percepirsi egli comprende cosa sia veramente la libertà ed impara a gestirla saggiamente; l’energia che lo caratterizza è improntata al cambiamento, ad accettare gli eventi, a comprenderli e, comprendendoli a seguire il percorso indicato; imparerà a muoversi nella materia percependo il divino in ogni cosa e ciò lo porterà a rispettare ed Amare se stesso, chiunque e qualsiasi altro Essere. Potrà diventare il maestro della legge di Creazione grazie a questa stupenda energia che finalmente è consapevole di possedere.

Le emozioni determinate dagli attentati hanno unito migliaia, milioni di persone nella compassione, anche nel dolore è vero ma hanno smosso compassione anche in chi sembrava insensibile. Non dovremmo porre la nostra attenzione su ciò che raccontano i media dopo questi eventi, dovremmo rimanere nella Compassione che è Amore, non lasciarci sviare dalle cronache della paura ma restare nei sentimenti più alti, questa è la prova! Ben sappiamo di essere anime immortali e che molte Anime scelgono di vivere certe esperienze per aiutare la massa a provare quei sentimenti di Amore e Compassione che altrimenti non troverebbero, almeno per ora, un’emanazione così vasta, così enorme da portarci a fare il salto evolutivo…

Il 55 numero Maestro è portatore del Cambiamento, con l’apertura del Cuore lo attua attraverso l’Amore Incondizionato, è nel profilo di entrambi gli ultimi due papi, nel profilo di Ratzinger è nell’Anima ed in quello di Papa Francesco è nella Vocazione, il 55 nella sua somma è l’1, il Guerriero, il nuovo inizio. Il 55 è un’ottava superiore, Eros il Guerriero dell’Amore Incondizionato, nulla è come sembra… il Divino è in ognuno e non fa distinzioni, siamo tutti strumenti per portare la Luce… consapevoli o meno… LO SIAMO!

Patrizia di Visione Alchemica

Testi di Visione Alchemica
®Riproduzione consentita con citazione della fonte.

 

L’uomo non sopporterà per sempre la propria nullificazione.
Prima o poi ci sarà una reazione e io già la vedo avvenire.
Quando penso ai miei pazienti, io vedo che tutti loro cercano la loro propria esistenza e vogliono
proteggerla da una completa atomizzazione nel nulla e nella mancanza di significato.
L’uomo non può sopportare una vita priva di significato.
Carl Gustave Jung

 

ARTICOLI CORRELATI:

La Coscienza Globale esiste davvero lo conferma la Princeton University

COS’E’ LA NUMEROLOGIA
THEOS NUMEROLOGICO per conoscere i tuoi numeri personali