Unicode

SIAMO LE BOLLICINE DI DIO!

Unicode

Questa frase è nata da un convivio, un gruppo di amici che si ritrovano ad un evento, a Bagnacavallo allo Spiritual Festival, finita la giornata, si va a mangiare una piadina nel piccolo locale a fianco al convento di San Francesco, io, Walter Klinkon, Giulia Covello, Stefano Scialpi e altre persone, poi lì conosciamo Giovanni Schievenin, veneto come me  e cominciamo a parlare amichevolmente in dialetto. Giovanni  si racconta, è produttore di vino a Valdobbiadene, ci fa assaggiare il suo prosecco e poi da vero esperto, ci racconta le origini del vitigno, una lunga storia meravigliosa dalle radici agli acini fino al processo di vinificazione dello Spumante, dalle radici alle bollicine, anche questo è un processo alchemico.

Mi è venuto spontaneo associare noi a quei processi.
Quando l’essere umano comprende ed accoglie la sua incarnazione su questa terra e mette vere radici, sia materiali che di consapevolezza spirituale comincia a dare frutti, poi si assume la responsabilità di se stesso e vive tutti i processi di trasformazione che sono simili a quelli della vinificazione.

Quando comincia la ricerca di se stesso passa attraverso una spremitura, e ne passa più d’una a volte, questo gli serve per vedere la sua Essenza e tirarla fuori, deve passare attraverso dei filtri, per sgrossarsi, deve fermentare rimanendo in stasi, svuotarsi da tutto ciò che è grossolano, l’involucro dell’Ego, la personalità ma, ne conserva tutte le proprietà nutritive, molecole di se stesso che utilizzerà per la fermentazione.

Passa attraverso le esperienze della vita che a questo servono, poi passa diverse stasi per com-prenderle e com-prendersi, farsi suo, amarsi e dare amore. L’Essere Umano vive molte volte questo processo, a volte lo comprende, a volte no, ma pian piano giunge a raffinarsi a tal punto da essere una Bollicina di Dio, un effluvio di Spirito che da piacere, l’Amore contenuto nella sua Essenza e che a sua volta contiene le molecole della terra, delle radici, delle prove subite, attraversate, comprese, odiate, amate, superate, tutto è racchiuso in quella bollicina, ma quando essa sale, leggera e spumeggiante verso l’alto giungerà alle labbra di Dio in tutta la sua meravigliosa fragranza e avrà concluso il suo processo di vivificazione!

Siamo su questa terra e ogni volta che saliamo verso l’alto con leggerezza, perchè lo Spirito è leggerezza ma restando fermi e centrati nella nostra terra, con le nostre radici, con questa energia espandiamo la nostra essenza e portiamo il nostro messaggio d’Amore, senza aspettative, per il solo piacere di Essere ciò che Siamo… le Bollicine di Dio!

Con immensa Gratitudine!

Patrizia di Visione alchemica

®Riproduzione consentita con citazione della fonte.
.

RADICAMENTO. La connessione a Madre Terra

 

Alchimia Essenza Alchemica Karma Light - Risveglio - Apre la Consapevolezza Alchimia Essenza Alchemica Karma Light – Risveglio – Apre la Consapevolezza
Rimedi vibrazionaliCompralo su il Giardino dei Libri
L'Elisir di Lunga Vita L’Elisir di Lunga Vita
Manuale di salute alchemica
Giorgio SangiorgioCompralo su il Giardino dei Libri
Numerologia e Sciamanesimo Runico Patrizia Pezzarossa Claudio Tavelli Numerologia e Sciamanesimo Runico

Claudio Tavelli, Patrizia PezzarossaCompralo su il Giardino dei Libri

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva