L’AMORE CHE SIAMO

39054
“Nella nostra più che straordinaria umanità oggi possiamo essere da guida a qualcuno senza per forza essere perfetti.

È ancora un fraintendimento di molti, il limitare il proprio eccellere ritardandolo nel tempo, perché si antepone la perfezione come meta assoluta al proprio guidare ed aiutare chi li incontrerà.

La Vita ci ritiene da sempre all’altezza e condivide con Noi l’attrazione migliore per entrambi o per chiunque Vi partecipi.

Mai come ora, inoltre, le Nostre Fonti Energetiche dell’Amore Incondizionato vibrano in una modalità così alta ed accessibile da agevolare ogni Tipo di Trasformazione, Intervento o Passaggio di Stato.

Così come è sacro quanto umile il ricordare che ogni tipo di guida, sostegno ed aiuto è naturalmente sia un intimo arricchimento che, reciprocamente, una grazia speciale, perché è proprio attraverso la Compassione dell’Uno trasceso incondizionatamente insieme, cioè l’Accettazione dell’Unione, che l’Amore cura, nutre, si espande, benedice, guarisce e libera.

Perciò vi esorto ad evitare eccessivi miglioramenti in rimando o in attesa della illusoria perfezione da illuminati per concedere la bellezza del Vostro Essere al Mondo: siete già ora, e da sempre, Immensamente Amati e non potrete mai fare nulla di sbagliato se Vi affidate all’Amore che Siete”.

Grazie

Marco Merlo