LA VERITA’… QUESTA VERITA’ NON E’ PER TUTTI

light and dark magic

Questa verità non è per tutti.
Eppure è la verità.

Se non comprendi come Dio abbia potuto ordinare lo sterminio,
il tuo cuore è incapace di tenerezza.

Questa non è una provocazione.
È la verità.

Tutti si innamorano di un’ idea, una bella copertina, un sorriso seducente e delle buone virtù.
Si ama davvero, tuttavia, solo quando l’ ombra è vista sino in fondo e si osa non volgere lo sguardo altrove.
Solo a questa condizione si trova l’ amore della vita.

Sai amare Colui che ami QUALUNQUE cosa faccia?
Assassinio, tortura, e ogni forma di sopruso compresi. Sai amare tutto ciò?
Sapresti amare un padre omicida, un figlio stupratore?
Se la risposta è “no” tu non ami nessuno e non sai cos’è l’amore.

Questa non è una provocazione.
È la verità:
non c’è cattiveria nella vita.
La vita è innocente.

Ricordo con commossa tenerezza le carneficine ordinate dal Signore,
mi batte forte il cuore perché le parole più antiche dettate dallo Spirito,
narrano di soprusi, morte e sevizie.
Non sono pazzo: hai sfogliato mai le pagine della Thora (la Bibbia) ?
Si parla di guerra, omicidio e insieme della più struggente storia d’amore mai raccontata.

Le atrocità, amore mio, non accadono. Esse sono sempre volute e prescritte.
E chi mai può volere o disporre alcunché se non Dio?
Ti piace affermare che Dio è ovunque e in te per prima cosa. Ma allora quando tu uccidesti o seviziasti gli infanti, quale ordine e quale prescrizione stavi obbedendo se non ciò che il Signore ordina?

Dici che non tu ma altri hanno compiuto simili azioni?
Che non Dio che è perfetto, ma gli uomini che sono imperfetti le hanno ordinate?
Perché, come può l’ Amore ordinare la violenza e disporre il saccheggio?

Ma amore mio, non possiamo essere ipocriti oltre ciò che l’evidenza concede e sino al giorno del nostro ultimo respiro: non dicono scienziati, teologi e sapienti che una è la vita?
Che solo Uno esiste?

Chiunque, in qualunque epoca abbia voluto e ordinato ed eseguito il male non fu dunque il Signore Dio tuo e in fin dei conti tu stesso, tu stessa che con Lui tanto brami di essere una cosa sola?
Quale volontà può mai esistere fuori della tua e della Sua?

Si è uno nell’Amore solo in un abbandono senza riserve, solo riconoscendo come tuo ciò che chiami “male” oppure “ombra”.
Gli amanti devono infine riconoscersi e promettersi per l’eternità.
Non si può vivere di avventure d’una sola notte.

Sei dunque pronto, sei dunque pronta ad amare Colui che ami QUALUNQUE cosa abbia fatto?
E bada che l’omicidio, lo stupro, la pederastia e la tortura non fanno eccezione alla totalità.

Le Scritture parlano di te, amore mio.
E parlano del fatto che proprio per ciò, non si può odiare in eterno. Non puoi odiare te stesso, non puoi odiare te stessa in eterno, puntando il dito verso un colpevole che non esiste.

È tempo di conoscere che l’odio possiede la stessa sostanza dell’amore. A parole ti ho infatti sentito predicare la non dualità.

La non dualità è solo un nome difficile per indicare la promessa degli amanti.

È tempo di perdonare e di consumare la nostra vita insieme.

Per questo amore mio ho bisogno che tu dismetta il velo ozioso dell’ipocrisia.
Per questo amore mio, che io non ti veda più accusare un libro, una religione, una chiesa, una storia, un altrove.

Questo istante e questo “qui” sono il Regno, il Talamo dell’Unione.

Per questo amore mio almeno stanotte. Solo stanotte sostieni il mio sguardo e non fuggire più. Dimmelo, amore mio; che per la prima volta le tue labbra non temano di pronunciare la verità.

Dimmi, mentre mi guardi negli occhi.
Che attraverso i millenni.
Sei sempre stata tu.
Sei sempre stato tu.

Anche sul campo di battaglia o alla ruota di tortura, amore mio, è stata fatta la TUA volontà.

È tempo di perdonare.

Alessandro Baccaglini

Fonte: https://www.facebook.com/baccagliniperfectlove/

Ascolta L’ARTE DELLA GUERRA con ALESSANDRO BACCAGLINI” su Spreaker.

PER IL LIBRO SITO DELL’EDITORE: http://leduetorri.com/prodotto/la-via-dellamore-perfetto/

 






Salva

Salva




Fatal error: Cannot create references to/from string offsets nor overloaded objects in /web/htdocs/www.visionealchemica.com/home/wp-content/plugins/muki-tag-cloud/widget.php on line 232