La mia esperienza col Theta Healing

Il vostro compito non è cercare l’amore, ma, semplicemente, cercare e trovare dentro di voi tutte le barriere che avete costruito contro di esso”
Rumi

Questa frase è lo scopo della vita di molti ricercatori dei nostri tempi, come sempre ribadisco che ognuno ha il proprio cammino ma, molti sono ancora quelli che cercano l’amore per strade tortuose, io per prima ho percorso tornanti infiniti per arrivare in cima e poi scoprire che c’era una scaletta, magari più ripida ma diretta e veloce, il percorso ormai era compiuto restava solo l’esperienza, non restava che archiviarla e farne tesoro.

C’è un bel baule là nell’angolo dove è racchiuso il mio tesoro di esperienze ma quando pensi di essere arrivata, ecco una nuova partenza, non la disdegno mai è sempre foriera di messaggi ed insegnamenti, c’è tanto da imparare, sempre!

Un errore che si può fare è proprio quello di pensare di essere arrivati e sapere già tutto, ergersi sopra il proprio baule e sentirsi grandi… non è così che si procede!

In questo fine settimana appena trascorso sono stata ad un seminario di Theta Healing, erano diverse settimane che mi arrivavano messaggi dall’Universo, attraverso amici e persino dal mio compagno, lui che non ha mai avuto molto interesse per i seminari si è recato alla presentazione del corso di Ileana Rotella, da solo… wooooow ma il mondo stà proprio cambiando, questo raggio supergalattico evolutivo è proprio fantastico!!!

E così sono andata, come a tutti i seminari ho conosciuto persone eccezionali, tante esperienze, tante strade percorse; con alcune persone si entra in sintonia con altre meno ma si è formato un bel gruppo affiatato. Ho fatto diversi seminari in questi anni e per cui se dico che Ileana Rotella è incredibile lo dico a ragion veduta, una persona con una carica energetica inesauribile; Ileana ha trascinato tutti noi in un seminario con delle vibrazioni altissime, non solo ha un’esperienza notevole nel Theta Healing ma anche in molti ambiti della medicina olistica, infatti è anche medico omeopata, il tutto condito con salsa piccante, la sua infinita umanità e carica positiva in abbondanza!
Spiegazioni ed esercizi sono stati costellati da racconti intessuti con brio ed allegria, nessuno sbadigliava dopo la pausa pranzo, è la prima volta che mi accade di vedere un seminario con tutti svegli e attenti dall’inizio alla fine!

Tre giorni d’impegno ed applicazione, per me è stata, non un’esperienza che metterò nel mio baule ma, un baule di esperienze che, metterò al fianco dell’altro baule. Mi ha aperto orizzonti infiniti ed ho compreso appieno ciò che mi è stato insegnato, si è aperto un Universo infinito laddove vedevo un muro. La tecnica del Theta Healing è notevole, non scrivo questo post per fare pubblicità ad Ileana ma per mettere sotto gli occhi, anche di chi mi scrive in privato per chiedermi consiglio, un’esperienza che mi ha lasciata veramente appagata. Questa tecnica di autoguarigione ti porta ad essere indipendente da subito, anche con solo il primo livello puoi operare sui livelli fisico, mentale ed emozionale, serve solo la tecnica, il tuo intuito, la tua creatività e… il “Creatore di tutto ciò che è” ma lui c’è sempre!
Si può fare qualcosa di veramente tangibile per se stessi e su alcuni livelli anche per gli altri.

Ieri sera sono arrivata a casa verso le 22 e mettendo a posto la dispensa del corso sulla scrivania mi è caduto un foglio che era sulla stampante, l’ho raccolto e si trattava del promemoria, fatto prima di partire, per sollecitare un pagamento che attendo dal 30 settembre, non è una grande cifra 50 euro ma l’ho messo in bella vista per ricordarmene il mattino dopo.
Stamattina mi sono alzata e dopo la colazione ho fatto gli esercizi di theta, poi ho acceso il PC ed ho guardato la posta, la prima email in cima alla lunga lista che si era accumulata in questi 3 giorni, era l’email che riguardava il promemoria e c’era scritto, faccio copia incolla:
Buongiorno,
procediamo oggi con il bonifico di quanto le è dovuto, precisiamo però che l’importo che le viene comunicato è lordo.
Pertanto la ricevuta al 30.09.12 è da correggere così… ecc.ecc.
Ho esultato ed inviato la ricevuta corretta.

Questa è la mia testimonianza, con questa tecnica sto trasmutando quelle barriere inconscie che avevo costruito contro l’Amore, aggiungo solo:
Grazie ad Ileana per ciò che mi hai donato!
Grazie a Barbara che me l’hai fatta conoscere!
Grazie a Mario che mi hai dato una prova stupenda!
Grazie ad Enrico che hai sciolto l’ultima mia resistenza!

Buona vita a tutti!!!

Patrizia di Visione Alchemica

Per chi fosse interessato ad approfondire sul sito di Ileana Rotella
clicchi sulla foto:

Salva




Fatal error: Cannot create references to/from string offsets nor overloaded objects in /web/htdocs/www.visionealchemica.com/home/wp-content/plugins/muki-tag-cloud/widget.php on line 232