Il vero desiderio da esaudire

Un uomo che lamentava di aver dovuto sopportare nella sua vita solo disgrazie e dolori chiese a Dio di soddisfare tre suoi desideri.
Dio acconsentì chiedendogli che cosa volesse.
L’uomo come prima richiesta chiese che morisse la moglie perchè era insopportabile e causa di tante sue disgrazie.
Dio esaudì questo suo primo desiderio.
Ai funerali della moglie molti suoi amici tessero gli elogi di quest’ultima ed unitamente alla solitudine che lo aveva assalito chiese come secondo desiderio di far ritornare in vita la moglie.
Gli rimaneva un ultimo desiderio da chiedere: era tentato di chiedere soldi o salute o amore o quant’altro ancora.
Non riuscendo a decidere chiese consiglio a Dio.
Quest’ultimo gli rispose:
“Chiedi di accettare con serenità qualunque cosa possa capitarti”

Roberto Cavaliere