I POTENZIALI UMANI

424438_485338504837378_282482499_n

L’uomo ha la potenzialità di accedere a potenziali illimitati. Questi potenziali sono chiavi di accesso a capacità infinite a livello mentale, fisico ed energetico.

Per accedere a tali potenziali occorre innanzitutto prendere in seria considerazione le informazioni, gli studi e le ricerche che dimostrano che tutti i nostri veri potenziali sono racchiusi in una parte di noi stessi. Questa parte di noi stessi è sempre stata tenuta repressa ai nostri occhi, in vari modi e con vari sistemi subdoli e poco etici.

Noi siamo energia: ad alcuni piace definirla anima, alcuni la definiscono essenza o in altri modi ancora. Poco importa il suo nome, perché lo scopo non è decidere chi delle varie religioni è più o meno vicina alla verità. Studi dimostrano che occorre andare oltre le religioni e gli schemi, perché TUTTI noi siamo formati dalla medesima energia. Tutti ne possiamo beneficiare, indipendentemente dalla religione di appartenenza, dal ceto sociale e dalla cultura di appartenenza.

La fisica quantistica ci dimostra che l’uomo è un campo di energia e che la mente può collaborare con tale fonte inesauribile di potere umano. Il corpo fisico altri non è che un contenitore terreno, un mezzo con cui il campo di energia sperimenta la vita.

La mente ci serve per ragionare, intuire e crearci una personalità.

L’energia è il nostro vero essere, immortale e potente. E’ quella parte di noi che, se solo imparassimo a gestirla e a farla operare appieno nel corpo e nella mente, ci permetterebbe di vivere una vita fatta di felicità, amore, salute, senza più paure di abbandono e di malattie e senza più paura della morte e della separazione tra vivi e morti. Pensare di poter vivere la nostra vita nel modo sopra citato può sembrare in prima apparenza fiabesco, irreale e impossibile.

MA NON È COSÌ
Ora l’uomo ha raggiunto una consapevolezza tale, una esperienza individuale e una conoscenza scientifica per poter gridare al mondo intero:

SVEGLIAMOCI, perché possiamo creare la vita come più desideriamo.

E’ proprio così. Fino ad ora abbiamo vissuto dormendo, nella convinzione errata di chi siamo veramente, di cosa ci facciamo qui sulla terra e dove ritorneremo. Perché abbiamo dormito per tanti secoli, non ricordandoci chi siamo veramente?

Perché il sistema in cui viviamo non si è mai trasformato ed evoluto; il motivo per cui non c’è stata evoluzione è semplice: sopprimendo i nostri veri potenziali il sistema ha fatto in modo che non potesse essere sovvertito per mantenere inalterato nel tempo il proprio potere. Pensate ad esempio alla chiesa e a tutte le religioni.
Per tenere buona l’umanità le organizzazioni religiose hanno sempre fatto leva su un dio punitivo, dell’inferno, del giudizio divino, della contrapposizione tra il bene e il male. Sulla paura e sul terrore in buona sostanza. Con questi presupposti hanno sempre sostenuto (con la forza di quanto detto prima), che la nostra anima (energia) è qualcosa di sacro e inviolabile ma paradossalmente che non ci appartiene! Solo la divinità può gestirla a suo piacimento.

NON E’ VERO!
Ricerche scientifiche dimostrano che siamo tutti formati di energia ed è proprio questa la nostra parte immortale: fa parte della natura umana possederla ed averla. Ed è nostro diritto sfruttarne i poteri, perché ci appartiene. Siamo tutti degni di potere iniziare a vivere le nostre vite in terra, facendo emergere questo lato tenuto a lungo nascosto.

Oggi fortunatamente, sempre più gente ha preso visione di tutto ciò e di come la vita cambia radicalmente sapendo e sperimentando il nostro potere interiore. Non è semplice compiere questo percorso: la difficoltà sta nel rimuovere tutte le false credenze, mentalità distorte, paure, sensi di colpa, limitazioni, separazioni. La mente ha bisogno di essere ripulita e rieducata per lasciare spazio alle nuove rivelazioni e scoperte al fine di essere accettate e sperimentate.

Nuove vite ed un nuovo mondo ci aspettano: siamo appena all’inizio ed è naturale che se ci guardiamo intorno non vediamo altro che caos e malcontento e un mondo che sembra vada a rotoli. Ma la percezione è diversa: si ha la sensazione di staccarsi dalla gabbia.

Esiste il vecchio sistema di credenze e il nuovo sistema di scoperte, nuova e vecchia mentalità. Ora sei tu a decidere quale delle due strade intraprendere

Rimanere nello stato di sonno oppure aprire le braccia al risveglio. Da un lato non c’è evoluzione dall’altro si. Aprire le porte al nuovo vuol dire scegliere di vivere liberamente la vita e non essere intrappolato in un sistema mentale ripetitivo e dormiente per godersi a pieno il diritto alla vita in tutti i suoi aspetti.

Autori: Valentini Stefania e Medici Veritti Luca

Testo del video:
Il grande cambiamento arriverà dalla Coscienza Collettiva Risvegliata e non da un solo essere umano. La Nuova Umanità non vuole nè leader, nè messia, nè guru ma CONDIVISIONE e COLLABORAZIONE tra le Anime.
Non siamo un gregge che ha bisogno ANCORA UNA VOLTA di pastori e leader spirituali! Che ognuno di noi diffonda a suo modo la conoscenza per il più alto e Miglior Bene di Tutti ma diffidate di chi mantiene un più o meno tacito e gratificante assenso nel farsi definire messìa , capo spirituale, leader o quantaltro.
Questi personaggi sono in primo luogo l’AUTOCELEBRAZIONE di sé stessi.
Per quanto le parole siano più o meno condite di miele e zucchero, non se ne avverte vera umiltà.. ma il bisogno di essere considerati un’icona, di essere quasi divinizzati e riconosciuti come eletti dalla massa. Parlano molto e ascoltano poco.
Essi cercano, soprattutto, consensi, parole affettuose e ammirazione dagli altri, questo li anima e li rinvigorisce perchè hanno bisogno di questo tipo di energia.
Quando li leggete, quando li ascoltate, quando trovate le loro reazioni a critiche di dissenso o complimenti fin troppo mielosi, invocate il discernimento. Se guardate oltre le parole e le apparenze li potrete “sentire” e “vedere” per quello che realmente sono: una sorta di vampiri energetici.

Fonte: www.lospecchiodelpensiero.wordpress.com




Fatal error: Cannot create references to/from string offsets nor overloaded objects in /web/htdocs/www.visionealchemica.com/home/wp-content/plugins/muki-tag-cloud/widget.php on line 232