FISICA ORGANICA – LA SOSTANZA MADRE

Mangalaxy

Per l’antica scuola ermetica, la Sorgente del tutto è la Sostanza Madre, originaria, dalla quale sgorgano tutti i tipi di materia e tutti i tipi di luce.

Per la fisica odierna l’origine di tutti i tipi di materia e tutti i tipi di luce è composta dalle particelle di Planck che potrebbero coincidere con gli orgoni di Reich.

Se così è, si può spiegare perché:

  • siamo cittadini cosmici immortali, “rivestiti” da un involucro mortale;
  • siamo tutti Uno, parte di un Universo Organico Eterno;
  • osserviamo solo una Matrix, una delle tante possibili;
  • possiamo partecipare anche ad altri mondi;
  • la “distanza” dalla Sorgente è la propria paura;
  • la coscienza è l’unità con la propria vera identità.

La Sostanza è l’UNITA’ COSMICA, Origine Femminile.

Dalla Sostanza Madre discende anche la materia ordinaria che compone, tra l’altro, i corpi umani.
Non siamo, quindi, separati, bensì parte del tutto.

Per Giordano Bruno la materia ordinaria è “lo stato secco, composto da atomi”, cioè la fase solida della Sostanza, ovvero l’Elemento TERRA.

La Sostanza Madre dimostra che la divisione non esiste,
ma è un auto inganno della mente umana.

Fonte: www.giulianaconforto.it