Chi Sei?

chi sei

A questa domanda ci sono infinite risposte. Percepisci il tuo corpo, ciò che ti circonda. Osservi il mondo in cui vivi e di cui fai parte. Ti relazioni agli altri.
Sai di vivere un’esperienza su questo piano. Apprendi ogni giorno qualcosa di nuovo.

Chi Sei? Sai rispondere ora a questa domanda?
Vai a scavare nella memoria: i tuoi genitori, i tuoi insegnanti, gli amici, la società. Ciascuno ti dice chi sei secondo la sua percezione, le sue convinzioni e i condizionamenti sociali. Sino a che un giorno non ti accontenti più di tante risposte che non abbracciano il tuo sentire.

Senti che c’è qualcosa di immensamente più grande rispetto all’apparenza che ti circonda: un potere interiore non manifesto.
La vera ricerca ha inizio quando abbandoni le voci intorno a te
per ascoltare la tua voce.

All’improvviso tutto intorno a te tace: è Silenzio. Nel Silenzio puoi iniziare ad ascoltarti in Verità. La vita ti ha condotto sino a qui, a questo livello della tua evoluzione. Inizi a sfiorare il tuo Essere, la meraviglia che è dentro di te.

Comprendi la natura duale di questo mondo.
Su questo piano l’esistenza degli opposti aiuta a sviluppare il tuo discernimento, a trovare la tua strada negli infiniti percorsi di esistenza.

Comprendi che mentre prima famiglia, amici, conoscenti ti potevano fare da sponda, guidando e influenzando la tua vita, ora sei solo.

Tutto è stato uno specchio, un’immagine esterna che ti ha portato dentro di te. Lasci andare dipendenze, attaccamenti, legami con persone, luoghi o stati d’animo per intraprendere la tua strada con occhi nuovi.
Ora sei LIBERO. Libero di essere te stesso, di ascoltare ciò che Sei.
Il viaggio ha inizio…

La visione Consapevole

La realtà in cui oggi viviamo non è altro che il punto di partenza per sforzarci verso l’evoluzione.

Siamo ad una svolta importante nella storia dell’umanità: c’è un’evidente tendenza a spingere e ad andare verso il basso, verso energie con una bassa vibrazione. Nell’inconsapevolezza di ciò che realmente siamo, non facciamo altro che alimentare queste energie e manifestarle nella nostra vita. Uno dei fenomeni abbastanza diffusi è il vittimismo, quando cerchiamo all’esterno le cause delle insoddisfazioni e dei malesseri individuali e collettivi. Ci vuole una spinta molto forte che parte dal radicamento nella terra e, come l’albero che cresce, si espande verso l’alto cercando la Luce, sempre più intensamente.
Al di sotto di una certa soglia che in te puoi osservare attraverso i tuoi pensieri ed emozioni negative, si scende in un baratro in cui si manifestano a catena situazioni sempre più complicate da gestire e questo succede non solo a livello individuale, ma anche collettivo. Si tratta di una spirale discendente che si autoalimenta, la cui Oscurità non ha limiti: si può sempre scendere verso il basso, abituandosi a certi comportamenti, a un modo di pensare che porta allo sfruttamento e prevaricazione della vita dentro se stessi, negli altri e negli esseri viventi.

Per questo motivo è fondamentale lavorare costantemente sulla presenza e imporsi con tutte le proprie forze di non scendere mai al di sotto di questa soglia, cercando di tendere sempre verso l’alto. E non c’è un colpevole in questo: non sono i politici, non sono i parenti o le situazioni che si vivono; è una legge naturale. Osserva in natura, quando si crea un ambiente acido, affinché avvenga la decomposizione tramite l’attacco di parassiti e batteri che ritrasformano quell’energia.
Come in alto così in basso.
L’universo è olografico: se osservi bene come funziona una parte, capirai molto a fondo come in realtà funziona il nostro Universo e il potere che è celato dentro ciascuno di noi.

Per questo motivo la scienza e la ricerca costante sono importanti!
Abbiamo già sotto gli occhi molte risposte che senza un’attenta osservazione rischiamo di trascurare.

Al di sopra della soglia, invece e sempre più, salendo verso l’alto, inizi a vedere tutta la Bellezza che prima non vedevi, perché risucchiato dal vortice discendente di convinzioni e modi di pensare che poi diventano stagnanti. Inizi a vedere la Grandezza che sta dentro ciascuno di noi, inizi a scorgere il grande potenziale di ogni essere umano e quanto profondi possono essere grandi Cambiamenti se quel potenziale viene portato alla Luce.
È fondamentale un cammino congiunto di tutti gli esseri umani che sentono la Responsabilità individuale e collettiva, perché essi diventano i custodi dell’umanità nella grata e piena accettazione del dono del nuovo cammino di Consapevolezza e di Saggezza che si è scelto consapevolmente di intraprendere.

Oggi è sempre più importante avere una visione di insieme della situazione globale in cui si trova l’umanità. Questa visione si costruisce attingendo da fonti, esperienze e da un sentire interiore. Non lasciarti ingannare da nuove gabbie che fagocitano la tua anima. Un conto è diffondere un’informazione, un conto è lottare contro qualcosa ad es. le scie chimiche, le banche, i controllori.. Un conto è leggere un testo per espandere la propria visione, un conto è farlo diventare una nuova bibbia.

Dove sta il tuo potere, se lo cedi all’esterno?
Con i nostri pensieri e le nostre emozioni siamo in grado di modificare il nostro DNA, la materia, il mondo fisico. Esistono delle guarigioni di tumori avvenute in meno di tre minuti facendo fluire l’energia dal proprio cuore e focalizzandosi sulla nuova possibilità quantistica. Quel “È già avvenuto” fa collassare la funzione d’onda manifestando in Realtà quella possibilità.
Oggi siamo sempre di più a comprendere il potere che sta dentro di noi. Questo non significa negare che questa possibilità che viviamo non esiste (ad es. le entità invisibili), ma la frequenza di vibrazione di questa realtà è bassa. Come inizi a vibrare ad altre frequenze, inizi a vivere nella realtà che focalizzi, quella in sintonia con la tua emanazione e con la tua nuova visione, il tuo sogno. Ciò che vedi è un ologramma quantistico, se modifichi una qualsiasi parte dell’ologramma inizia a cambiare tutto.

Nel momento in cui il tuo sguardo cambia, sei cambiato tu: hai fatto un salto coscienziale. Ora sei a un livello superiore. Cercheranno di farti venire paura con avvenimenti, disturbi, cronache, con i drammi umani ecc.. ma la saggezza dell’umanità, dei nostri antenati e di tutti gli esseri che sono per l’evoluzione, l’immensa forza di Madre Terra confluisce nella nostra generando un campo potentissimo.

Questo è un nuovo campo morfico: questa è la massa critica!!

La massa critica trasforma completamente l’ologramma nel Sogno condiviso della nostra umanità.
Quando sei connesso con la tua coscienza a una determinata frequenza, a una determinata vibrazione percepisci dei messaggi che ti arrivano. Li traduci in parole secondo il tuo sentire e la tua consapevolezza di quel momento. Un messaggio può risuonare dentro.

Ma sino a che punto è vero dentro di te?
La maggior parte dei messaggi dei canalizzati può risuonare vera per alcune cose, ma non per altre..però siccome tutto sommato quel messaggio un pò risuonava pensiamo di farlo nostro e di condividerlo, aumentando l’energia di quella frequenza. Così faranno altri..una sorta di catena di Sant’Antonio senza nè capo nè coda.

L’apertura del cuore ci riconduce dentro noi stessi. L’energia di amore che fluisce cresce dall’interno, si espande e perturba positivamente il campo olografico.
Bastano due semplici parole: Mi Amo, Ti Amo. E ringraziare per questo miracolo: un vero e proprio contagio d’Amore!

L’energia di amore che fluisce da un cuore ad un altro è la chiave dell’evoluzione umana, perchè porta l’altro in uno stato di apertura che gli consente di entrare in connessione con se stesso.

Fonte: www.essereilcambiamento.it