bigstock-Flower-In-Asphalt-6418224

CERVELLO EMOTIVO: 10 CARATTERISTICHE DELLE PERSONE RESILIENTI

bigstock-Flower-In-Asphalt-6418224

Scritto da Marta Albè

Le persone resilienti (significato di resiliente) sono dotate di un meraviglioso cervello emotivo. Nei loro comportamenti e nelle loro abitudini cercano di evitare di farsi schiacciare dalle avversità. Sanno che le difficoltà sono un’occasione di crescita e che non sempre ciò che in questo momento appare negativo lo sarà ancora in futuro.

Come possiamo fare per allenarci alla resilienza? Possiamo rafforzarci interiormente ed imparare a definire noi stessi come capaci e competenti. Fortificare la nostra psiche è utile per affrontare al meglio le avversità.

Chi è dotato di resilienza non si fa cogliere impreparato emotivamente di fronte alle emergenze e sa accettare con flessibilità e senza rigidità le sfide della vita. Le persone resilienti sono simili al bambù durante un uragano: si piegano ma non si spezzano. E anche quando si sentono a pezzi sanno come fare per sistemare la situazione dato che la lotta fa parte della loro essenza.

Ecco le caratteristiche principali delle persone resilienti.

1) Conoscono i propri confini

Le persone resilienti sanno che esistono dei confini di separazione tra loro stesse e le cause della propria sofferenza temporanea. Sanno che gli eventi traumatici possono essere parte della loro storia senza sconvolgere tutta la loro identità.

2) Si circondano di buoni amici

Le persone resilienti tendono a circondarsi di buoni amici, resilienti a loro volta. Si tratta di persone che sanno supportare gli altri senza invadere i loro spazi, che sanno incoraggiarli e che non tentano di risolvere i problemi altrui senza prima chiedere il permesso di farlo.

3) Coltivano l’autostima

Chi coltiva la propria autostima conosce bene il proprio valore, non ha bisogno di vantarsi e non giudica gli altri. Non fa paragoni tra se stesso e le altre persone perché sa che ognuno vive la propria vita in modo diverso e unico. Le persone che credono in se stesse sanno ascoltare gli altri fino in fondo e sono molto empatiche.

4) Sanno accettare tutte le situazioni

Una persona resiliente sa accettare le situazioni in cui si trova anche quando sono molto stressanti. Sanno che la guarigione può richiedere tempo ma anche che lo stress e il dolore fanno parte della vita, che prima o poi passeranno e che anche da essi è possibile trarre degli insegnamenti.

5) Sanno ascoltarsi

Per le persone resilienti è più facile imparare ad ascoltarsi e rimanere in silenzio. Conoscono l’importanza della meditazione e della concentrazione. Sanno vivere il più possibile nel momento presente senza rimanere troppo attaccate al passato e senza preoccuparsi in modo eccessivo per il futuro.

6) Sanno di non avere tutte le risposte

E’ impossibile avere sempre tutte le risposte a ciò che accade nella vita e ai nostri perché. Le persone resilienti lo sanno bene e sanno anche che le risposte possono arrivare in modo naturale e spontaneo soprattutto quando non ci forziamo ad individuarle. Quando serve sanno lasciare fluire i pensieri e sanno abbandonarsi a ciò che la quotidianità offre loro nella vita fisica, emotiva e spirituale.

7) Si prendono cura di se stesse

Alcune persone sembrano aver perso la capacità di prendersi cura di se stesse e tendono a lasciarsi andare e a trascurarsi. Le persone resilienti invece, grazie al loro cervello emotivo, sanno che non ci si può dedicare ad aiutare gli altri se prima non si sta bene con se stessi. Ecco allora l’importanza di prendersi cura ogni giorno del proprio corpo e della propria mente.

8) Sanno chiedere aiuto

Tutti abbiamo bisogno dell’aiuto degli altri in alcuni momenti della vita ma non sempre abbiamo il coraggio di chiederlo. Ecco allora che una persona resiliente sa a chi rivolgersi quando le serve aiuto e nello stesso tempo sa come e quando dare una mano agli altri in modo che migliorino la loro vita.

9) Sono pronte al cambiamento

Chi è resiliente è di per sé pronto ad affrontare i cambiamenti nella consapevolezza che nella vita quotidiana le certezze sono davvero poche. Di fronte ai cambiamenti le persone resilienti sanno come comportarsi per ricominciare tutto da capo. Hanno fiducia nel futuro e sanno che il domani potrà essere migliore.

10) Sanno gestire lo stress

Una persona resiliente nel corso del tempo ha ormai trovato la tecnica che preferisce per gestire lo stress e le situazioni difficili. C’è chi sceglie la meditazione, altri preferiscono scrivere, altri ancora praticano sport, ascoltano la propria musica preferita, ballano o fanno yoga.

Tutti noi possiamo allenarci a diventare delle persone resistenti, non credete?

Marta Albè

CONTINUA SU: http://www.greenme.it/vivere/salute-e-benessere/19970-cervello-emotivo-persone-resilienti

Stress? No Grazie, Sono Resiliente! Alfredo Formosa Stefano Pallanti Stress? No Grazie, Sono Resiliente!

Alfredo Formosa, Stefano PallantiCompralo su il Giardino dei Libri
Il Vantaggio della Resilienza Il Vantaggio della Resilienza
Come uscire più forti dalle difficoltà della vita
Dott. Al SiebertCompralo su il Giardino dei Libri