fenice

ANTICHI SIMBOLI: LA PALMA E LA FENICE

“Post fata resurgo” “dopo la morte torno ad alzarmi” epiteto della fenice “Perchè di tutti gli alberi, questo solo produce un nuovo ramo a ogni novilunio, così che nei dodici rami l’anno è completo ” (I Geroglifici 1,3) L’antica simbologia della palma del martirio e, in generale, la palma intesa come...

tanit

LA DEA TANIT

Fu la principale divinità dell'Africa settentrionale preromana, e particolarmente di Cartagine. La sua origine sembra anzi sia stata libica, e il suo culto, secondo un'ipotesi, sarebbe stato poi accolto dai Cartaginesi, che vi avrebbero mescolato e adottato elementi proprî, portati dalla madrepatria. Per quanto dotata...

CONTINENTE-LEMURIA1

RITROVATO IL CONTINENTE PERDUTO DI LEMURIA

È stato ritrovato il Continente Perduto di Lemuria. Una specie di Atlantide: solo che sta nel posto di Mu, lo vogliono chiamare Mauritia, ed è un avanzo di Gondwana. È un tema in cui sguazzano fantascienza e fanta-archeologia, ma le antiche terre sommerse esistono davvero....

cittc3a0-minoica1

RAZZA PROTOPLASMATICA, IPERBOREA, LEMURIANA, ATLANTICA, ARIANA E POI…

L’antropologia esoterica intende indagare ed approfondire il processo evolutivo dell’uomo, che come vedremo segue un progetto ideale o Archetipo Divino, a partire dai primi albori fino all’uomo moderno dei nostri giorni. Il metodo che utilizza l’occultista avanzato, per potere studiare ed investigare chiaramente ed obiettivamente ciò...

0e4760d754b2ddddd5eb2fe17b66c6d6

MNEMOSINE, ARGO, ULISSE E MEDEA, STRANE STORIE DI VIAGGI E TRADIMENTI

La nonna di Orfeo, e Orfeo che sale sulla nave Argo, che poi sarebbe anche il cane di Ulisse… che torna a casa dopo vent’anni ma lui riconosce il padrone… come tornerà a casa anche l’Argonauta Giasone, che poi tradirà la moglie straniera… come i...

shambhala

SHAMBHALA L’INAFFERRABILE

Shambhala l’inafferrabile, la risplendente va cercata nelle profondità dell’anima di Francesco Lamendola Nella cultura occidentale, il mito di Shambhala è antico di mille anni (usiamo la parola “mito” nel significato alto della parola, come in Platone, per indicare non qualcosa di fittizio, ma una verità che non...

fiamma

LE 12 NOTTI PAGANE, CRISTIANE O… SANTE SECONDO RUDOLF STEINER

Immagine di Pietro Magenis I cosiddetti Dodici Giorni (o Dodici Notti) costituiscono, come stabilito nel 567 dal Concilio di Tours[1][2], il periodo religioso e festivo che intercorre tra il Natale (25 dicembre) e l'Epifania (6 gennaio) solitamente considerata il Tredicesimo Giorno (ma - dato che il...

479

IL MITO DELLA CAVERNA DI PLATONE

Platone dice di voler descrivere la nostra situazione di uomini,di come siamo e di come il nostro destino può cambiare. Si serve qui del celeberrimo mito della caverna, forse il più famoso mito platonico, dove emerge tutta la sua filosofia. Descrive una caverna profonda stretta ed...

bd15ff3fc8c676679aecdc3fff84e569_xl

ALLA SCOPERTA DEL POPOLO SENZA MARITI E MOGLI

Esiste un angolo di terra, unico al mondo, tra il Tibet e il sud est della Cina, sulle catene montuose dell’Himalaya, in cui le donne non si sposano mai, senza per questo rinunciare ai figli e alla presenza di padri responsabili. Stiamo parlando dell'affascinante popolo dei...

cigni-innamorati-179734

SIGNIFICATO ESOTERICO DEL CIGNO

I cigni sono in stretta relazione con gli dei luminosi e sono il simbolo di saggezza, amore sincero, fedeltà per la/il proprio/a  compagno/a , innocenza, purezza, forza e coraggio, nonostante Zeus si dicesse che si trasformasse in cigno per circuire meglio le umane con cui...